Utente 960XXX
salve il 13 dic ho avuto un rapporto occasionale di tipo anale con rottura del profilattico e contatto del pene con le feci della persona. sono andato in panico !! 2 gg dopo sono comparsi dolori al grande e bruciori all'orefizio. il mio medico mi ha fato eseguire esame urine completo con urinocultura, ELETTROFORESI DELLE PROTEINE, TAS,TRIGLICERIDI, EMOCROMO,,GOT,URATO,UREA,CREATININA, GLUCOSIO,VES. i risulati sono usciti perfetti, il fastidio continua a persistere con febbre sempre intorno ai 37, diarrea e sensazione di emorroidi. ad oggi non sto usando medicinali solo eneterorgemina.
il mio medico e' convinto di una fattore psicologico, e che i sintomi sono influenzali !! ma per essere sicuri e certi di escludere una MTS mi ha prescritto TPHA , basta? per richiedere al centro di analisi un test HIV devo richiederne uno specifico e in che data?. vi saluto a presto un vs risposta
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
16% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Gentile Utente tanta confusione che può essere risolta solo con la visita con lo specialista in Dermatologia e Venereologia che le indicherà come procedere con i test ematici per MTS e che le indicherà se ritenuti opportuni i vari accertamenti come per esempio tamponi uretrali e cutanei al momento non assuma per os o applichi nulla localmente senza prima avere una diagnosi specialistica.
Cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Cerchi di placare il suo stato, pur comprensibile e si determini con lo specialista Venereologo, esperto di queste situazioni che potrà chiarire con competenza il suo quadro.

cari saluti