Utente 495XXX
Salve, scrivo a voi disperatamente perché il mio fratellino di 5 anni e mezzo lamenta dei fortissimi dolori alla pancia che vanno e vengono.

Lo abbiamo portato in pronto soccorso ieri sera, ma dicono sia in perfette condizioni : pancia morbida, pasti regolari, tutto alla norma, ha evacuato solo poche ore fa, si sente meglio e si è addormentato. Solo che si sveglia ogni volta lamentando lo stesso dolore.

Nel foglio del pronto soccorso è scritto "Condizioni generali buone. Il piccolo non appare sofferente. Cute secondo etnia. Faringe iperemico. Fossa iliaca sinistra piccola corda colica. Alvo aperto a gas. Non evacua da giovedì us. Riferito dolore addominale da giovedì."

La pediatra ci ha consigliato di dargli Alginor per bambini ma chiedendo ovunque, questo medicinale sembra essere sparito dal mercato, perciò non so davvero più cosa fare, gli do la Tachipirina come illustrato, anche perchè ogni volta che prova questo dolore, lui si agita, non sta fermo un attimo e urla, piangendo. Perciò si è esclusa anche la presenza di appendicite infiammata.

Ora gli diamo da mangiare solo cose in bianco, verdure, acqua, frutta e cose salutari per vedere la differenza, ma per ora niente.

Spero possiate consigliarmi qualcosa, il bambino soffre da circa 4 giorni e non sappiamo il motivo.

Ringrazio in anticipo ed attendo una vostra cortese risposta.
[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Signora, poiché il bambino è già stato visto da specialisti, che hanno escluso patologie importanti, ma non si trova la soluzione del problema, sarei curioso di sapere come dorme il suo bambino.
Infatti, se nel sonno russa e presenta episodi di apnea, che spesso si manifestano con particolari agitazioni, gli sforzi inspiratori volti a superare l'ostruzione faringea, possono comportare dolori nelle zone sternali e/o addominali, altrimenti inspiegabili.
Il "Faringe iperemico" riscontrato rinforzerebbe il mio sospetto.
La invito a leggere l'articolo che si apre con il link qui sotto, e veda se riconosce la situazione di suo figlio nella problematica descritta.
Cordiali saluti ed auguri.

http://www.medicitalia.it/minforma/medicina-del-sonno/2440-calci-testate-capriole-agitazione-sonno-bambino-cavallo.html