Utente 497XXX
Salve, da pochi mesi sto effettuando delle visite riguardanti un nodulo vicino alla tiroide. Premetto che ho 19 anni e pochi giorni fa ho effettuato la scintigrafia tiroidea. Ero interessata ad ascoltare il vostro parere. La scintigrafia attesta:
"Tiroide in sede con morfologia lievemente irregolare.
La distribuzione intraparenchimale del radiotracciante è diffusamente disomogenea.
Nel lobo destro si nota un’aria di diminuita captazione del tracciante, “fredda” a contorni sfumati situata nel terzo superiore ed un’area di relativa maggiore fissazione del radioisotopo si osserva alla base.
Nel lobo sinistro si documenta un’area di ridotta concentrazione del radiofarmaco, “fredda”, a margini mal delimitati situata nel terzo superiore e medio.
Alcune minuscole aree ipocaptanti sono diffuse in entrambi i lobi."
Aspetto un suo parere e la ringrazio in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
48% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Il solo referto scintigrafico non è sufficiente, andrebbe interpretato alla luce anche dei parametri di laboratorio e di un esame ecografico.