Utente 498XXX
Buongiorno,

Vi scrivo perchè non riesco a trovare soluzione al mio problema...

Ho sempre effettuato attività sportiva fino dall'età di 16 anni...arti marziali, boxe,sala pesi ecc...nel 2014 inizio ad avere un problema con i crampi...al quale non do molto peso...si dice sempre mancanza di potassio,si beve poco ecc ecc , cosi decido di iniziare a bere molto di piu' di quello che già facevo da circa 1,5lt di acqua al giorno passo a 2-3 ed inizio ad assumere integratori quali multivitaminici ,proteine in polvere ed creatina, quest'ultima però decido di prenderne 3g per allenamento 3 volte a settimana...dato che sono sempre stato contro questi prodotti decido di effettuare delle analisi del sangue (non si sa mai) dopo circa 4 mesi .. e li scopro che i miei valori di azotemia e creatinina sono molto alti...inizialmente do la colpa alle proteine in polvere per l'azotemia e alla creatina per la creatinina..smettendo cosi di prenderle..mantenendo però un'alimentazione ad alto contenuto proteico , circa 300g di carne quasi tutti i giorni,alternata con i legumi ,pasta di kamut/riso in bianco e verdure..dopo circa altri 4 mesi mi arrivano le risposte della donazione di sangue per il bambin gesù... e anche qui azotemia e creatinina alta..con una nota di un dottore sotto di bere più acqua...cosa che facevo andando praticamente ogni 15 /20 minuti al bagno..decido comunque di sospendere l'alimentazione e di mangiare diciamo quello che mangiava il resto della famiglia, insomma quello che preparava mia mamma..riduco cosi drasticamente il consumo di carne...ed il problema ai crampi cmq continuava...siamo a metà del 2015 e vengo assunto in un'azienda dove periodicamente vengono effettuate analisi del sangue... e anche li azotemia e creatinina alta...consulto il dottore il quale mi dice di mangiare meno carne e bere di piu..intanto il problema ai crampi cambia..ovvero a parte diventano strani , sotto al mento, agli addominali,alle mani durante il lavoro...e non so piu' cosa fare , inizio a mangiare banane e compro addirittura un integratore di elettroliti...ma niente bere tanta acqua diventa una cosa straziante...praticamente sempre al bagno e questi 2 problemi restano..nel 2016 smetto di allenarmi....perchè mi accorgo che il solo tenere il cellulare per parlare al telefono mi provoca uno sforzo notevole...ed era una cosa che avevo iniziato a notare anche in sala pesi..ovvero... panca piana bilanciere con 120 kg 1 serie da 6 ripetizioni..nessun problema ..se invece mettevo 40 kg e facevo una seria da 20 ripetizioni non ce la facevo... pensavo fosse un tipo di sforzo diverso, sai la forza con la resistenza... a boxe invece fare dei semplici esercizi con pesi da 3kg diventava uno sforzo disumano...inizio a capire che questa cosa succedeva in tutte quelle azioni dove il muscolo rimaneva contratto per più di un certo periodo..metà 2016 dopo altre analisi i valori sono leggermente piu' bassi ma ancora fuori dalla norma..cosi vado dal dottore arrabbiato ed
[#1] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
16% attualità
12% socialità
SPILAMBERTO (MO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
come sempre dopo tanti preamboli la richiesta viene troncata...
Fin dove si legge, sembra di capire che lei abbia problemi con gli sforzi prolungati, e questa azotemia e creatinina alte... ma quanto alte ?
Ci deve scrivere i valori, in fila, anno per anno; e se ha fatto dosaggi di sodio, potassio, calcio, magnesio... Prima di prendere integratori a casaccio, è sempre meglio sapere da dove si parte !