Utente 984XXX
salve, sono una donna di 43 anni, sposata da 23 con due figlie di anni 19 e 12.
Premetto : non fumo, non bevo, sono vegetariana, prendo dall'età di 40 antiossidanti "selenium a c e" e faccio uso di integratori multiminerali e multivitaminici che mi aiutano a compensare l'alimentazione vegetariana, cloruro di magnesio un cucchiaino la mattina e faccio attività aerobica dalle 8 alle 10 ore a settimana da circa tre anni.dal 1989 che soffro di extrasistolia che è andata aumentando negli anni. per essere breve e coincisa è da sempre che faccio controlli di tutti i generi e l'ultimo risale a ieri ECG,ecocardiogramma e visita.Cuore perfettamente sano ma tante extrasistole (1 battito si e uno no)besv e soprattutto bev. ecodopler perfetto insomma tutto nella norma, pressione 140/70 battiti 130 al minuto (sono un individuo molto emotivo). ho notato e l'ho anche detto al cardiologo che ho avuto due crisi di circa una durata di una settimana ciascuna dopo l'influenza. nel 2007 e ora. ho smesso momentaneamente la palestra perchè a differenza delle altre volte anche se frequentissime, poche sotto sforzo e tante a riposo, adesso tante sotto sforzo e tante a riposo. il cardiologo mi ha consigliato il lobivon mezza compressa, ma io che non prendo nessun tipo di farmaco (mai) non vorrei iniziare adesso. allora le chiedo l'alternativa al farmaco (prendo compresse di biancospino). attendo sue grazie per il consulto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, l'extrasistolia ha molte cause, che andrebbero indagate soprattutto, come nel suo caso, quando le extrasistoli diventano particolarmente frequenti. Si sottoponga ad un prelievo venoso per controllo della funzionalità tiroidea, elettroliti sierici e parametri emocromocitometrici, riguardo alla terapia il farmaco suggerito è a basso dosaggio e in genere non dà luogo a particolari problemi.
Ci invii sue notizie. Saluti
[#2] dopo  
Utente 984XXX

Iscritto dal 2009
GENTILE DR MARTINO, la ringrazio innanzitutto della sua disponibilità e le comunico che ieri ho ritirato l'esito di circa 30 analisi. Non ci sono asterischi da nessuna parte: emocromo: g.rossi 5.020.000 g.bianchi 5530 emo 13.90, sodio 140, potassio 5.20, sideremia 98, ferritina 15, got 20 gpt 19 fosfatasi alc. 40, tutti gli esami tiroidei compreso scintigrafia e anticorpi tutto ok, coles.tot 195 hdl 80 ldl 110 trig. 65 glic 70 azot 16 esame urine tutto assente. Ecografia addominale tutto ok niente di rilevante (coliciste ok, fegato ok reni ok niente ernia iatale) pap test negativo solo riscontrato nella visita ginecologica ma lo sapevo già un piccolo fibroma di 1,98 cm. sopra l'endometrio. le comuncio anche che la mia press. "quando non sono dal medico" è di 105/115 con 65, batt a 68/71 e di sera arrivano anche a 50. Questo è quanto. grazie anticipatamente. cordiali saluti.