Utente 571XXX
Gentili medici,mi trovo in un piccolo problema:mia figlia (13 anni) con carnagione scura ha un piccolo neo (circa 4mm) sul dorso e il dermatologo così come il pediatra mi hanno consigliato di far togliere.Mi sono recata in ospedale presso il centro di chirurgia plastica e ricostruttiva ed il chirurgo mi ha detto che è un neo normalissimo e asportandolo non toglieremmo nessuna malattia;alla mia perplessità su ciò che i miei medici hanno detto lui ha risposto che non vuole contraddire un "Collega Dermatologo" e quindi mi ha prenotato per l'interventino.Ovviamente sono molto confusa anche perchè non capisco chi possa avere ragione:ilchirurgo plastico o il dermatologo?Cosa consigliate?Una ulteriore visita presso un altro dermatologo? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

un dilemma inestricabile dalla sede telematica, spero potrà comprendere..

Se il dubbio permane e prima di effettuare un intervento sulla pelle della figliola, sappia che ha una terza opzione: quella di rieffettuare la visita Dermatologica (ben sapendo che l'esperto di queste situazioni è e rimane il dermatologo e non il chirurgo plastico) che sia corredata dell'epiluminescenza videodermatolscopica: una tecnica non invasiva ad oggi necessaria per la diagnosi delle lesioni melanocitarie:

veda per sua informazione il mio articolo pubblicato su questo portale sul tema della prevenzione del melanoma con l'epiluminescenza all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=41022

cari saluti