Utente 887XXX
Gent.le Dottore,

io e mia moglie stiamo cercando di avere un bambino. Premetto che mia mogle ha problemi di ovulazione per cui ha fatto varie iniezioni di Fostimon, che hanno permesso la crescita di un follicolo fino a 20mm. Da una qualche giorno stiamo avendo rapporti quotidianamente non sapendo esattamente il periodo dell'ovulazione.
A tal proposito vorrei sapere se è necessario diminuire la frequenza dei rapporti per garantire la rigenerazione degli spermatozoi oppure va bene così.

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
sarebbe necessaria anche una sua valutazione mediante 2 spermiogrammi, per lo meno. La frequenza dei rapporti consigliata è di 2-3 rapporti a settimana, senza preoccuparsi troppo di "centrare" l' ovulazione che gli spermatozoi campano 2-3 giorni in ambiente favorevole. Faccia sapere come vanno le cose se vuole.
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
come detto dal collega è più favorevole avere rapporti a giorni alterni che tutti i giorni