Utente 104XXX
Buon giorno vi contatto perchè 4 giorni fa, ho avuto un incontro con una prostituta e prima del rapporto vero e proprio, quindi con penetrazione e con preservativo, ha giocato con il pene senza preservativo, strofinandolo sulla vagina, quasi pennellandola. Questo contatto, durato forse 40/50 secondi è stato direi lieve (quindi senza "accannimento" tale da procurare evidenti abrasioni) ed esterno, direi grandi labbra. In questa fase di gioco senza preservativo, non c'è stata penetrazione del glande. Francamente non mi sembrava neanche "bagnata", fin da subito si è messa un gel lubrificante a posta. Rimane che da quando mi sono "ripreso" dall'idiozia fatta, mi è salita una paura di essere stato contagiato (ovviamente non conosco lo stato della ragazza - lei ha detto di essere sana e che in quella maniera non è possibile essere contagiati da hiv).

Vi chiedo a questo punto se è possibile contrarre l'hiv con questo tipo di contatto esterno e se è necessario procedere al test.

Grazie mille per le informazioni che attendo con ansia.
[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Direi di stare tranquillo. Se si vuole comunque dilettare qualche minuto con le probabilità di trasmissione stimate per le diverse modalità di atto sessuale, e legge il francese, le consiglio la lettura del documento che troverà al seguente link:
http://www.sante.gouv.fr/pdf/dossiers/sidahop/ch16.pdf
Buona lettura.

Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
Intanto davvero grazie per la risposta.

Purtroppo non so il Francese quindi non sono riuscito a decifrare il senso di vari discorsi all'interno del link da lei suggerito.
Non le chiedo di tradurlo, ma solo un'ulteriore e preziosa conferma nel poter stare tranquillo per il rischio di contagio, considerando il tipo di rapporto/contatto da me precedentemente descritto.

Grazie ancora!
[#3] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Le probabilità di infezione per il maschio durante il rapporto vaginale riportate nel documento variano dallo 0.02% allo 0.05%... e parliamo di rapporto completo.

Mauro Granata
[#4] dopo  
Utente 104XXX

Iscritto dal 2009
Grazie ancora per l'ulteriore risposta.

La domanda che mi sorge spontanea ora è: ma quando si parla di queste percentuali, si intende che si ha dallo 0,02 allo 0,05 % di possibilità di essere contagiati considerando rapporti non protetti con svariati soggetti positivi? Sempre con lo stesso soggetto/a positivo/a? O anche avendo rapporti sempre non protetti, ma con soggetti di cui non si sa nulla quindi negativi e o potenzialmente positivi?

Buona giornata.