Utente 104XXX
Spett. Dottore, Io sottoscritto B.T. soffro di affanno allo stomaco e al cuore con raffreddamento della parte superiore del corpo e precisamente della zona stomaco, cuore e braccio sinistro. Avverto dolore ad ogni piccolo sforzo e mi devo sedere, dopo un minuto mi riprendo e così via. Se sto seduto non sento niente.
Ho fatto i seguenti esami: ecografia, cardiogramma e cardiogramma sotto sforzo - ma tutto negativo.
il mio dottore di famiglia pensa che si tratti di ansia nervosa, un'altro dottore crede che sia un'angina, un'altro ancora crede che sia colpa della età avanzata; ho 70 anni.
Io mi tormento e non so cosa fare. Gradirei avere un vostro consiglio.
Nell'attesa di una Vostra risposta Vi invio i più distinti ringraziamenti e saluti. B. T.
[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
In che senso l'età avanzata ? Ha fatto esami del sangue generali ? La diagnosi di ansia richiede una valutazione psichiatrica, ma gli esami di base sono indicati.
Dei vari medici, il cardiologo che dice ? Che angina o no ?