Utente 107XXX
Gentili medici,

ho saputo leggendo questo sito web

http://www.sgmedicina.com/rassegna-stampa/1-rassegnastampa/135-quasiquasimifacciounritocchino.html

che esiste un intervento chiamato Bleaching Blef
con il quale sarebbe possibile risolvere
il problema delle occhiaie congenite.
Vorrei sapere se questo intervento è davvero
efficace e sicuro, in quanto è da sempre
che delle evidentissime occhiaie
rovinano il mio viso (mi danno un aspetto
stanco e spento). Per tale motivo
vorrei se possibile risolverlo.
Voglio precisare che anche uno dei miei
genitori ha queste occhiaie e che
probabilmente si tratta di una colorazione
più scura della pelle.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Scarpa
24% attività
12% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Buon giorno,
il Bleaching Blef consiste nell'utilizzo di due laser.
Il primo è il laser Co2 che rivitalizza la cute e spiana le rughe. L’altro è il laser ad Erbium che stimola il microcircolo, schiarendo le occhiaie.
Personalmente utilizzo solo il laser CO2 per trattare l'inestetismo e ottengo buoni risultati sia dal punto di vista della rivitalizzazione del tessuto (con riduzione delle rughe perioculari e riduzione della pesantezza delle palpebre) si nel miglioramento del colore scuro delle occhiaie.
E' da sottolineare che il miglioramento non riguarda l'eventuale presenza di borse adipose palpebrali.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
Questa pratica è molto diffusa in Italia?
Lo chiedo perché non riesco a trovare riferimenti
al tal proposito.

Vorrei capire meglio di quanto è possibile
ridurre il colore scuro delle occhiaie
in percentuale. Dato il costo significativo,
se non sbaglio 1000 euro, mi preme capire
la sua reale efficacia. E' possibile visionare
fotografie che mostrino i risultati in pazineti
già trattati?
[#3] dopo  
Dr. Francesco Scarpa
24% attività
12% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Buon giorno,
La tecnica è mediamente diffusa (solitamente chi possiede i laser in questione la pratica).
E' una tecnica efficace che permette di ridurre il colore scuro delle occhiaie. Per una riduzione cromatica ottimale (superiore ad un 70%) a volte sono necessarie alcune sedute di ritocco.
Le consiglio di rivolgersi ad un professionista che pratichi tale tecnica. Dopo la visita (fondamentale per valutare la % di successo) avrà modo di visionare anche le foto della casistica personale.
Cordiali saluti.