Utente 107XXX
buongiorno! Sono un ragazzo di 30 anni che in seguito ad un incidente stradale con la moto ho subito varie fratture tra cui lo sbriciolamento del 1/2/3 metacarpo della mano destra.
mi hanno operato in chirurgia plastica inserendo 6 fili di k nella mano.
2 di questi fili nell arco di 2 settimane dall operazione mi son spuntati fuori e son stati estratti ambulatoriamente dalla chirurga plastica.
a distanza di una 50ina di giorni dall intervento mi sta suntando un altro filo nel dorso della mano, come gia fatto precedentemente ho telefonato in reparto ma questa volta mi han fissato un intervento in sala opertoria per poterlo estrarre dalla mano.
volevo chiedervi:
- è NORMALE CHE ESCANO I FILI DI K?
- COME MAI QUESTA VOLTA HAN DECISO DI OPERARMI MENTRE X GLI ALTRI 2 NO (pur essendo la medesima situazione)?
vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Michele Milano
48% attività
4% attualità
20% socialità
MONCALIERI (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Si, per il tipo di sintesi è normale che i fili tendano a fuoriuscire. Alcuni chirurghi preferiscono per esempio non affondarli affatto nella cute lasciandoli già fuori dalla pelle.
Sinceramente non ho idea del motivo per cui hanno deciso di portarla in sala... dovrebbe chiederlo a chi l'ha proposto (forse vuol fare qualcosa che in ambulatorio risulterebbe difficile).
Tanti auguri