Utente 108XXX
Gentilissimi dottori,
prendo la pillola.Ho letto che il pompelmo e il bergamotto possono interferire.Sono nella pausa e domani inizio un nuovo ciclo di pillole.In questi giorni ho mangiato un dolce al pompelmo e bevuto tè al bergamotto.Corro dei rischi con la scatola che inizio domani anche se ero nella pausa?Inoltre questa mattina ho fatto un trattameno viso dall'estetista.Non so la crema che mi ha applicato sul viso e sulle labbra cosa contenesse.Il problema è che la crema è entrata in bocca,l'ho mangiata perchè era sulle labbra e poi durante tutto il giorno,lavandomi,mangiando,con la lingua,bevendo,ho continuato a portarla in bocca anche perchè tutta la pelle e le labbra ne avevano il sapore.Nel caso la crema contenesse sostanze interferenti,corro dei rischi in seguito al contatto per bocca e per lingua?
Grazie
Buona Pasqua
[#1] dopo  
Dr. Leonello Innocenti
24% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
La bergamottina, contenuta nel pompelmo e nel bergamotto, è un potente competitore ed inibitore metabolico dell'isoforma 3A4 del citocromo P450 epatico; questo citocromo è, in breve, un complesso di enzimi del fegato che sovrintende al metabolismo della stragrande maggioranza delle sostanze introdotte nell'organismo.
La bergamottina agendo da competitore rende meno disponibile il citocromo per le molecole di farmaco, mentre come inibitore diminuisce la produzione degli enzimi a livello epatico. Il farmaco non viene così metabolizzato e non esprime il suo effetto.
È importante sottolineare però che le interazioni negative con i farmaci del succo di pompelmo o del tè al bergamotto si mostrano quando esso viene consumato in grandi quantità, cosa che in Italia è estremamente infrequente: 1-2 bicchieri al giorno non sono in grado di modificare in modo consistente l'effetto di un farmaco.
Nel suo caso, ovviamente, non esiste alcun pericolo!

Cordiali Saluti.
[#2] dopo  
Dr. Mario De Siati
28% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
TRANQUILLA NON CORRE ALCUN RISCHIO.
LA QUANTITà DI POMPELMO E BEGAMOTTO SONO IRRISORIE E NON CORRE ALCUN PERICOLO.
E' BUONA REGOLA NON ASSUMERE SUCCO DI POMPELMO ANANAS ECC, QUANDO SI ASSUMONO FARMACI.
CORDIALI SALUTI
[#3] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Non ci dovrebbero essere problemi, per il futuro cerchi di evitare il pompelmo.
[#4] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissimi dr,
vi ringrazio della vostra gentilezza.Mi sembra di dover fare attenzione a tutto ciò che mangio e che bevo!Quindi devo evitare anche i succhi di frutta come ace,ananas e pompelmo e i dolci fatti con questa frutta?C'è qualche altro frutto che devo evitare?Per caso anche le fragole,i limoni e le arance?Ho fatto una bella scorpacciata di fragole con panna e d'estate bevo molta acqua tonica all'arancia!Io ho bevuto per tutta la settimana di sospensione una tazza di tè al bergamotto a colazione:questa quantità mi mette in pericolo o meno?
Vi ringrazio
[#5] dopo  
Dr. Leonello Innocenti
24% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Gentile signora,

Stia tranquilla! solo il succo di pompelmo e gli estratti di bergamotto (Tè, tisane, bibite).

Cordiali Saluti.
[#6] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissimo dottore,
scusi nuovamente il disturbo,ma l'aver assunto per tutta la settimana di sospensione ,fino a venerdì ed io inizio il blister di domenica,mi comporta dei rischi con il nuovo ciclo di pillole?è una quantità pericolosa?La ringrazio
[#7] dopo  
108525

dal 2011
Scusi dottore,ma mi sono appena accorta di aver scritto una frase incompleta nella miu ultima replica.Volevo scrivere se l'aver assuto una tazza di te al bergamotto a colazione per tutta la settimana di sospensione è una quantità pericolosa.E poi mi permetto di insistere anche se devo preoccuparmi dei dolci e del gelato al pompelmo e se devo preoccuparmi anche dei succhi ad ananas ed ace e se devo anche evitare di mangiare ananas.Scusi l'insistenza e grazie ancora.
distinti saluti
[#8] dopo  
Dr. Leonello Innocenti
24% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Come Le ho già risposto la quantità da Lei assunta è talmente modesta che non comporta alcun rischio.
Per quanto riguarda succhi, dolci e gelati a base di ananas ed ace non comportano alcun problema, come neanche dolci e gelato al pompelmo. Eviti solo grandi quantità di succo di pompelmo ed estratti di bergamotto.

Cordiali saluti.
[#9] dopo  
108525

dal 2011
La ringrazio della sua gentilezza e disponibilità
[#10] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissimo dr,
mi permetto di approfittare nuovamente della sua disponibilità.Mi sono accorta che il mio profumo e la mia crema corpo contengono estratti di bergamotto.Le sostanze interferenti possono inibire la pillola anche senza passare per l'intestino?E per quanto riguarda la crema mani alla glicerina?Spesso mi capita,dopo averla stesa sulle mani,di mangiarla perchè porto le mani alla bocca oppure di mangiare dei cibi che ho contaminato con essa.Ho anche ingerito del colore per capelli,risciacquando la cute.Se avesse contenuto delle sostanze interferenti,l'interfereza può avvenire secondo queste modalità?E se le creme viso sono a base di sostanze interferenti,può essere pericoloso,visto la vicinanza alla bocca,alla labbra e alla lingua e la facilità con la quale possono entrare in contatto con questi.Un'ultima cosa:la caffeina e il succo di limone,interferiscono?Grazie ancora
[#11] dopo  
Dr. Leonello Innocenti
24% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Stia tranquilla Signora!

In cosmesi la quantità di estratto utilizzata è talmente ridotta che non provoca alcuna interferenza.
Caffeina e succo di limone sono totalmente sicuri (non interferiscono).

Cordiali saluti
[#12] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissmi dottori,
buonasera.Ho iniziato questo ciclo di pillole domenica sera.Mercoledì mattina,dopo circa 10 ore dall'assunzione della compressa di martedì sera,ho avuto un episodio di feci molli che si è ripetuto dopo pranzo.Giovedì mattina,dopo circa 8 ore dalla compressa di mercoledì sera e infine giovedì sera dopo cena,ma prima della pillola,ci sono stati altri 2 episodi.Oggi pomeriggio,dopo pranzo ho avuto 2 episodi a distanza di un'oretta.In pratica 6.Si può parlare di diarrea?Questi eventi possono inificiare questo ciclo di pillole,nonostante la distanza dall'assunzione di ogni singola compressa?Nel caso affermativo,e se non ci fossero più episodi,posso considerarmi protetta dopo 7 pillole e cioè da stasera a quella di giovedì prossimo compreso?Grazie
Distinti saluti
[#13] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Io starei tranquilla, la diarrea che dà problemi di assorbimento non sono feci molli ma un continuo transito intestinale.
[#14] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
la ringrazio.Vorrei porgerle un altro piccolo quesito.Venerdì sera,inoltre,dopo aver preso la compressa,sono andata a letto.Tutta la notte ho avuto una sensazione di gonfiore addominale,associata a quella di dover andare in bagno,ma non sono mai andata.Non so se si trattasse di meteorismo.Sabato mattina,ho trovato poi sulla carta igienica,delle piccole macchie:queste eventuali piccole fuoriuscite devono essere considerate come episodi di diarrea o posso star sicura?In realtà ho avuto questa sensazione anche durante tutta la giornata di ieri e questa notte nuovamente.Quello che mi chiedo è se questa aereofagia o feci che non riuscivo ad espellere,ma ne sentivo sempre questa tensione all'ano,anche nell'arco di tempo dopo la compressa,devono essere trattati come diarrea e quindi come se non avessi preso queste 2 compresse.La ringrazio nuovamente
Distinti saluti
[#15] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Starei tranquilla.
E' importante che la contraccezione venga vissuta in modo sereno, altrimenti è meglio scegliere diverse vie di somministrazione, quali il cerotto o l'anello vaginale, che non richiedono assorbimento intestinale.
[#16] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
chiedo scusa per gli ultimi chiarimenti e la ringrazio.Dopo aver preso loa compressa,se devo andare al bagno,non vado perchè ho poi paura che la pillola non venga assorbita.Volevo sapere se anche il solo fatto di dover andare,nonostante io eviti,può creare problemi.Inoltre vorrei sapere s bevande come la redbull e simili,interferiscono.Grazie ancora
Distinti saluti
[#17] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Stai tranquilla, nessun problema-.
[#18] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
chiedo nuovamente scusa.Conservo le pillole in una scatolina.Le mie coinquiline,hanno posizionato il ventilatore proprio avanti alla scatolina,in sua corrispondenza.Volevo sapere se il calore che emana il retro del ventilatore,può aver reso inefficace le pillole.La ringrazio
Distinti saluti
[#19] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
nessun problema, ma in generale è bene tenere i farmaci in posto asciutto e fresco.
[#20] dopo  
108525

dal 2011
Gentilisma dottoressa,
la ringrazio.Ho avuto un altro piccolo incidente.Ho preferito spostare la confezione di pillole nell'armadio.Ho poi notato che la mia amica,ha posizionato il suo portatile,appena spento dopo esser stato acceso tutto il giorno,e quindi molto caldo,anch'esso nell'armadio.Ci possono essere problemi?Scusi nuovamente il disturbo.Grazie
[#21] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
stessa risposta replica #19
[#22] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dr.ssa Pontello,
chiedo scusa se mi rivolgo nuovamente a lei.
Domenica sera 7 giugno alle 20.30 ho iniziato una nuova scatola di yasmin.Solitamente la prendo alle 23,ma dovevo mangiar fuori.Come le ho già esposto in un altro consulto,avevo lo stimolo di dover andare in bagno.Ho trattenuto,ma siccome avevo il ciclo,non so se sulla carta igienica,quando poi ho verificato,ci fosse solo sangue o anche feci.Alle 0.38,allora,per sicurezza ho preso un'altra compressa.Sono andata a letto,sempre con lo stimolo di dover andare in bagno finchè non mi sono addormentata.La mattina,ho trovato sulla mutandina delle macchie di sangue e più indietro c'erano altre macchie.Ora non so se fosse sangue scorso siccome ero distesa,o fuoriuscite di feci.Ora le chiedo se posso ritenermi coperta,nel caso questi episodi fossero come la diarrea, per questo ciclo e se rischio anche per un ultimo rapporto avuto il 1 giugno,primo giorno di sospensione in quanto sul bugiardino c'è scritto che se si hanno avuti rapporti nei 7 giorni precedenti la dimenticanza,c'è un rischio.Ora non so se contare il rapporto di domenica come settimo o ottavo giorno dalla compressa di domenica sera che non so sia stata assorbita.il ciclo è arrivato tra la notte del 3 e del 4 giugno.Dato che è comparso il ciclo posso stare tranquilla o visto che la dimenticanza è successiva devo aspettare il prossimo? sono davvero in ansia e aspetto con trepidazione una sua risposta.la ringrazio infinitamente
[#23] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Da quanto descritto non mi sembra che si tratti di diarrea, ma di banale spotting da pillola.
Starei tranquilla, magari comunque informi il suo medico.
[#24] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
io avevo le mestruazioni.Il mio dubbio sorge se avendo lo stimolo di andare in bagno,ma trattenuto, e avendo avuto forse delle fuoriuscite di feci,è a rischio il ciclo di pillole che ho iniziato e se c'è un rischio per il rapporto avuto domenica 31 maggio,nel caso la prima pillola del blister di domenica 7 giugno non sia stata assorbita.può una dimenticanza compromettere un rapporto di tanti giorni prima?Grazie
[#25] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
il bugiardino della yasmin parla di una diarrea grave.Cosa si intende per diarrea grave?Il mio caso di aver trattenuto e non so se qualcosa sia fuoriuscito e aver preso un'altra compressa,nell'incertezza, e poi aver trovato queste macchioline la mattina,può rientrare in un caso di diarrea grave?
Il mio problema non è nemmeno per la copertura di questo ciclo(ma sono coperta?),ma per quella vecchia.Ho paura del rapporto che ho avuto il primo giorno della pausa di sospensione.Ammettiamo che io dopo la pausa, non avessi ricominciato con la pillola,sarei stata comunque a rischio per un rapporto vecchio,allora?come può il rapporto di un vecchio ciclo e prima dell'arrivo delle mestruazioni,essere in pericolo?Io ho paura che per queste macchioline trovate dopo la seconda compressa e non so se ci siano state anche dopo la prima,non sia stata assorbita la prima pillola del nuovo blister e quindi mi ritroverei ada aver iniziato la scatola con un giorno di ritardo e con 20 compresse assorbite.Secondo lei,sono coperta per questo mese?ma soprattutto sono coperta per quello precedente?Ho paura che anche trattenendo,se si tratta di feci più molli,qualcosa fuoriesce sempre ed ho paura che possa creare problemi.Le ripeto che io non so se tra le 2 compresse sia fuoriuscito qualcosa,ma ho trovato solo macchie sulla mutandina la mattina successiva corrispondenti all'ano e non so se fosse sangue scorso.Grazie
[#26] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
se può essere a mio vantaggio,volevo dirle che assumo la pillola da 5 anni e che il rapporto di domenica 31 maggio è stato con eiaculazione esterna.E poi,scusi se insisto,ma si dice che l'affidabilità della pillola è conservata nei 7 giorni di pausa e poi che è a rischio la pausa se ci si dimentica la pillola nella prima settimana?grazie
[#27] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima drssa Pontello,
ma la dimenticanza di una pillola,risveglia immediatamente le ovaie?se non avessi assorbito davvero la prima pillola di domenica sera,oggi,dopo averne assunte 3,le ovaie sarebbero comunque già non più a riposo?se facessi un'ecografia e le trovassi a riposo,potrei stare tranquilla?oppure potrebbero essere tornate già a riposo dopo la dimenticanza,ma il rischio ci sarebbe?Mica dopo soli 10 giorni dall'ultimo rapporto avuto prima dell'arrivo del ciclo,l'ecografia,mi indicherebbe già una gravidanza in corso?Grazie
[#28] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima drssa Pontello,
scusi ancora.Da ieri non ho più il ciclo,ma oggi pomeriggio,dopo aver urinato,ho trovato sulla carta 2 impercettibili macchie marroni.Si poterbbe trattare di residui del ciclo,o di spotting perchè non ho assorbito correttmente la pillola?Grazie
[#29] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dr.ssa,
essendo davvero molto in ansia,mi faccio mille paranoie.Stavo toccando il mio ragazzo ed io ero completamente vestita,ma lui si è un attimo toccato e poi ha infilato la mano nel mio jeans per pochissimi centimetri,poco dopo l'incavo dell'ano.Se sulla sua mano c'era già dello sperma,è possibile che possa aver raggiunto la vagina?grazie
[#30] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Nessun problema, cerchi di stare tranquilla, è protetta anche nei giorni di pausa.
[#31] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
grazie.Allora,lei mi rassicura che è protetto anche il rapporto avuto il primo giorno di pausa,nonostante la prima pillola del blister successivo, non sia stata assorbita?Farò un'ecografia domenica,quindi avrò gia assunto 7 compresse:se trovo le ovaie a riposo,significa che le pillole sono state tutte assorbite correttamente e sono coperta?oppure è possibile che siano tornate a riposo dopo l'eventuale mancanza e la copertura non è totale?grazie
[#32] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima drssa,
mi scusi,ma oltre alla conferma sul non rischio del rapporto avuto il primo giorno di pausa,nonostante la prima pillola del blister successivo eventualmente non assorbita, e sulla copertura o meno che si vede dall'ecografia,come le ho chiesto sopra(replica #31),vorrei chiedere anche se la fecondazione può avvenire nel caso che le ho esposto nel consulto #29.
Chiedo scusa se sono ripetitiva,ma ho paura che il rapporto,anche se il ciclo è tornato,in quanto avvenuto nella settimana di pausa,possa essere a rischio in seguito alla prima compressa eventualmente non assorbita;e mi preme sapere se dall'ecografia risultasse tutto a riposo,posso essere sicura della copertura per questo ciclo oppure,può essere alterata perchè le ovaie possono essere tornate a riposo,ma dopo un risveglio per la mancata assunzione,come nel bugiardino dice dopo 7 compresse?Io fino a domenica,dalla prima sera,avrò assunto 8 compresse,escluse le prime 2 ingerite la prima sera,in quanto sia martedì che mercoledì sera,terza e quarta sera di assunzione,per confusione ho assunto 2 compresse.In pratica ho assunto 2 compresse domenica sera,che non so se siano stae assorbite,1 lunedì,2 martedì e 2 mercoledì.in pratica per il momento ho assunto 7 compresse in 4 giorni e al giorno dell'ecografia saranno 10.Se fossero a riposo,potrei stare tranquilla,anche per il famoso rapporto,oppure dopo averlo messo a rischio,le ovaie sono potute tornare in una situazione di stasi,dovuta alle compresse assunte dopo?Spero di essere stata chiara.Sono così preococupata,perchè ,oltre che nel bugiardino,anche in altri consulti ho letto che per rapporti avuti nei giorni di sopsensione e ritardo eccessivo nell'assunzione della prima compressa,si correvano rischi.Il fatto che il mio rapporto sia precedente al ciclo,è per me una sicurezza,un vantaggio?
Grazie
[#33] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
in una gran confusione,mi sono accorta di aver assunto 3 compresse questa sera ,quindi alle 10 compresse che assumerò entro domenica,devo aggiungerne altre 2.In pratica per il momento ho assunto 10 compresse in 5 giorni,facenndo sempre una gran confdusione con i blister e distrazioni varie. Ma i rigurgiti,hanno lo stesso effetto di inefficacia del vomito?Grazie
[#34] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
siccome le ho chiesto disparate cose in consulti diversi,vorrei riassumere tutto.
1.Volevo chiedere allora se ero protetta per il rapporto avuto il primo giorno di pausa nonostante non abbia assorbito eventualmente la prima pillola del blister successivo.Sono così preoccupata,perchè ,oltre che nel bugiardino,anche in altri consulti ho letto che per rapporti avuti nei giorni di sospensione e ritardo eccessivo nell'assunzione della prima compressa,si correvano rischi.Il fatto che il mio rapporto sia precedente al ciclo,è per me una sicurezza,un vantaggio?
2.I rigurgiti hanno lo stesso effetto del vomito,se successivi alla compressa?
3.Una scarica di diarrea avvenuta dopo 8 ore e un' altra avvenuta dopo altre 2 ore,quindi 10 ore, questa mattina,annullano la compressa di ieri sera?
3.Ho assunto fino ad oggi 10 compresse in 5 giorni,perchè per motivi vari,mi sono confusa:2 domenica(la prima sera),1 lunedì,2 martedì,2 mercoledì,3 giovedì.
Domenica farò un'ecografia.Se trovo le ovaie a riposo,posso essere sicura della copertura per questo ciclo oppure,può essere alterata perchè le ovaie possono essere tornate a riposo,ma dopo un risveglio per la mancata assunzione,come nel bugiardino dice dopo 7 compresse?Io fino a domenica,dalla prima sera,avrò assunto 10 compresse,escluse le 2 della prima sera,per i vari errori.Se fossero a riposo,potrei stare tranquilla,anche per il famoso rapporto,oppure dopo averlo messo a rischio,le ovaie sono potute tornare in una situazione di stasi,dovuta alle compresse assunte dopo?la mia preoccupazione più che per questo ciclo è per il rapporto precedente.
4.La fecondazione può avvenire in questo modo?Stavo toccando il mio ragazzo ed io ero completamente vestita,ma lui si è un attimo toccato e poi ha infilato la mano nel mio jeans per pochissimi centimetri,poco dopo l'incavo dell'ano.Se sulla sua mano c'era già dello sperma,è possibile che possa aver raggiunto la vagina?Grazie



[#35] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Come le dicevo, nessun problema.
Se l'assunzione per bocca le crea così tanti dubbi, passerei alla somministrazione tramite anello vaginale, che è indipendente da tutti i fenomeni gastrointestinali.
[#36] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
ho letto del gel "durex o":le sostanze in esso contenute,possono interferire con la pillola?E se ci fosse un contatto per bocca con esso?Inoltre,sono entrata in contatto con il veleno per insetti in polvere e ho poi innavertitamente portato le mani alla bocca perchè mi prudeva sotto il labbro:può essere nocivo per la mia salute e per l'interferenza con la pillola?la mia coinquilina fa uso di sostanze drenanti.Ho sempre paura di toccare i residui che lascia cadere sui mobili e poi portare le mani alla bocca oppure usare posate e cose varie che vengono poggiati su questi e possano esserne contaminati.Tutto questo è avvenuto durante la terza settimana di questa scatola che terminerò domani.Posso star tranquilla per la copertura del prossimo ciclo,dopo la pausa di sospensione?La ringrazio
[#37] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Starei tranquilla.
[#38] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
le chiedo nuovamente scusa.Volevo sapere se è possibile un'interferenza in queste modalità:ero a tavola tra mia zia e mia mamma.il mio cuginetto prende delle medicine che gli vengono inserite in bocca per mezzo di una siringa.Il preparato era in una siringa e mia zia l'ha agitato e,l'ha poi passato a mia mamma,che l'ha travasato in un altra siringa,facendolo spruzzare in aria e lasciando cadere ,inoltre ,una quantità sulla tovaglia.Se gli schizzi del preparato hanno raggiunto la mia bocca ,poichè è stato fatto tutto vicino al mio viso,e,avendo mangiato con le mani e le posate che erano state su questa tovaglia,l'efficacia può essere a rischio,siccome credo si tatti di medicine interferenti?Inoltre mia zia ha fatto passare il cucchiaino del bimbo,che aveva appena finito di mangiare,davanti al mio viso e sopra la mia tazzina del caffè:se qualche residuo dal cucchiaino,fosse finito lì dentro o sulle mie labbra?Considerando che l'altra dose di medicina l'aveva ingerita questa mattina,potrebbe esserci ancora una quantità e quindi pericolo per me?E scusi se insisto,ma allora posso star tranquilla se utilizzo il gel di cui le ho parlato prima?Anche se finisse in bocca?la ringrazio
[#39] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
L'eventualità descritta è talmente improbabile da risultare assurda.
Riparli con il suo medico della sua scelta contraccettiva, che le crea ansie ingiustificate.
[#40] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
le chiedo scusa per l'ennesimo disturbo.Sono nella pausa e ho paura di aver bevuto la dose di antibiotico della mia coinquilina al 4 e al 5 giorno di sospensione.La copertura del blister successivo è compromessa?se si,per quanto tempo?La ringrazio
[#41] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
le chiedo umilmente scusa per la mia continua invadenza e se mi rivolgo nuovamente a lei.Ho provato ad aprire nuovo consulti,ma non trovo mai spazio,mi dispiace,quindi se torno a disturbarla.Mi faccio,da come lei ha capito,mille paranoie perchè davvero ci tengo a non sbagliare e arrivo a pensare cose assurde!
Sono nella pausa di sospensione fino a domani,5 luglio.
Al terzo giorno di pausa,sul divano c'era una polverina bianca:avendo poggiato il computer lì,ho paura di aver portato la sostanza alla bocca attraverso le dita.
Al 4 giorno,non se se ho bevuto o meno la sostanza drenanate o qualche medicina,antibiotico, della mia compagna in quanto abbiamo scambiato le bottiglie.Nello stesso giorno,la mia compagna ha sporcato il mio braccio con del liquido della sua lavanda vaginale:non avendo capito cosa fosse quel liquido,ho portato il braccio al naso,per odorare,bagnandomi,così,le labbra.Al 5 giorno,infine,la mia compagna ha messo nel mio caffè la sua schiuma del latte:non so se avesse già messo nel suo cappuccino il drenante di cui fa uso o qualche medicina interferente.Al 6 giorno,oggi,ho giocato con il mio cuginetto che prende le medicine interferenti e dopo aver toccato il suo ciuccio,le sue mani che aveva messo in bocca,ho portato le mie mani alla bocca.Ora volevo chiederle se tutti questi avvenimenti hanno potuto inificiare la copertura del nuovo blister oppure posso stare tranquilla,perchè oltre al resto(lavanda portata alla bocca,cuginetto),anche nell'eventualità di aver assunto 2 dosi delle sostanze delle mia amica(o 3 per la polverina sul divano),che si tratti di antibiotico o drenanti,essere nella pausa,non crea problemi?Se si,per quanto tempo dovrei ritenermi non coperta?I detersivi contengono sostanze interferenti?Mi è capitato di mangiare un piatto di insalata che la mia compagna aveva sbadatamente spruzzato con un multiuso all'ammoniaca.Chiedo nuovamente scusa e la ringrazio di cuore.
[#42] dopo  
Dr. Leonello Innocenti
24% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Come già suggerito dalla mia collega:Cambi metodo contraccettivo (le sue ansie sono assurde davvero)!!!!!!
[#43] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissimo dottore,
la ringrazio.lo so di essere assurda,ma ho così paura da immaginare di tutto.volevo solo sapere,se davvero,avessi bevuto due dosi di antibiotico o di sostanza drenante della mia amica,posso stare sicura per il blister che inizierò da stasera.Per quanti giorni dovrei una protezione?Ci sarebbero anche altre domande che vorrei porle di questo genere,dato che vedo un pericolo in tutto.Ho poi svuotato la bottiglia che avevo scambiato con quella della mia amica nel lavandino senza pensare di risciacquarlo:il tappino del dentifricio è caduto subito dopo lì dentro ed io ho continuato ad utilizzarlo senza pensare che poteva essere contaminato dalla sostanza che avevo buttato nel lavandino.Ho potuto anche attraverso le mani che hanno toccato il lavandino portare la sostanza alla bocca o attraverso piatti e posate che vi ho lavato subito dopo?La mia amica ha usato la mia saponetta per lasvarsi le mani che aveva sporche delle sostanze che lei usa:io poi posso aver portato queste alla bocca lavandomi le mani e i viso con essa?un'ultima domanda:sempre la mia amica dopo aver usato il drenante,ha aperto la mia bottiglietta.io stavo mangiando una piadina,posso aver assorbito la sostanza perchè poi mentre mangiavo con le mani ho continuato a toccare il tappo,per bere?Inoltre ho bevuto questo succo contenente:pesca,maracuja,tè verde,tè bianco,uva,arancia,mela,mango,polifenoli,vitamina c,vitamina e,betacaratone.Interferisce qualche sostanza?Il tè verde e il ginseng,interferiscono?LA RINGRAZIO

[#44] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissimo dottore,
scusi se la disturbo nuovamente,ma ho appena comprato un nuovo blister.Lo conservo in un cassettino,ma mi sono appena reaa conto che avevo asciugato l'interno del cassettino con un panno un pò'umido.La confezione si può essere deteriotata oppure il blister la protegge dall'umidità?Grazie ancora.
[#45] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Cambi metodo, questo evidentemente non risponde alle sue esigenze. Passerei all'anello vaginale, che risente molto meno di possibili interferenze.
Se le ansie legate alla contraccezione risultassero così aumentate da comprometterle una buona qualità di vita (non si possono vedere pericoli dappertutto) mi rivolgerei a uno psicologo.
[#46] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
vorrei solo chiederle qualche ultima informazione,ringraziandola prima di tutto per la disponibilità che ha sempre mostrato.Ieri sera,quando ho assunto la compressa,ho sentito con un taglio,un pungolio alla gola.Non so se sia stata la compressa,scesa in un modo particolare o se ho mandato giù qualcosa insieme ad essa.Siccome,la gola continuava,poi a darmi fastidio,come se lì ci fosse ancora qualcosa(lo sento ancora),cercavo di far risalire sopra,portando la saliva alla bocca,e a volte,cacciandola,questo qualcosa.Poi ho aperto la bocca e cacciato la lingua,cercando di vedere qualcosa allo specchio.Volevo solo chiederle se e possibile che con il mio modo di fare,posso aver cacciato la compressa appena presa.
In un suo consulto ho letto che anche il succo di limone interferisce:io uso tutti i giorni il limone come condimento su quasi tutte le pietanze.In questo succo contenente:pesca,maracuja,tè verde,tè bianco,uva,arancia,mela,mango,polifenoli,vitamina c,vitamina e,betacaratone,interferisce qualche sostanza?E il ginseng?le chiedo di rispondere ad ogni singola domanda,per favore.Io proverò a non disturbarla più.Grazie
[#47] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Non ci dovrebbero essere problemi.
[#48] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa Pontello,
chiedo scusa se torno a disturbarla,ma volevo chiederle solo una cosa.Ho letto in altri suoi consulti che il succo di limone interferisce con la pillola.Ho poi letto che anche l'acido ascorbico crea problemi di assorbimento.Io faccio largo consumo di tè freddo al limone dove ho visto che c'è anche dell'acido ascorbico.Può questa bevanda interferire con la pillola?E il limone usato come condimento?E i succhi all'ananas e al mango?E quelli all'arancia?e il tè verde e il ginseng?Su un sito ho trovato che le seguenti sostanze possono interferire:
Agnocasto
Succo di pompelmo
Iperico
Succo d’arancia
Aglio
Broccoli
Rosmarino
Silimarina
Resveratrolo
Soia
Liquirizia
Finocchio.
Ora mi chiedo se queste interferiscano come rimedi fitoterapetici o anche come cibi.Mi sembra di dover star attenta a tutto ciò che mangio e che bevo,a tutti i tipi di succo,di tè,di caramelle,di bevande gassate...Grazie


[#49] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa,
buongiorno.Chiedo scusa,se torno a disturbarla,ma volevo chiederle se l'uso contemporaneo alla pillola di una tisana a matè,guaranà,liquirizia,mela,fucus,arancia e scorze d'arancia,camomilla fiori,assunta tutti i giorni,può interferire con l'uso della pillola.La ringrazio
[#50] dopo  
Dr. Leonello Innocenti
24% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Cambi metodo contraccettivo, le sue ansie immotivate rischiano di farle vivere il rapporto con il suo partner come un atto penalizzante per entrambi.

Saluti
[#51] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissimo dottore,
la ringrazio della sua cortesia e credo che esaminerò anche altri eventuali metodi contraccettivi,come da lei consigliato,ma questo mese porterò ormai a compimento il ciclo iniziato e volevo cortesemente chiederle se posso utilizzare questa tisana o meno in contemporanea con le pillole.La ringrazio nuovamente
[#52] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissima dottoressa Pontello,
volevo chiederle se la cannella può interferire con la pillola.Grazie
[#53] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Non mi risulta.