Utente 109XXX
Salve a tutti i dottori e dottoresse,
sono un ragazzo di 24 anni. Ho un piccolo pensiero che purtroppo non mi fa dormire la notte. Il 1 Aprile ho fatto l'amore con la mia ragazza, effettuando il coito interrotto. Sono sicuro di non aver eiaculato all'interno della vagina . Però quello che mi tormenta è questo : Può il liquido pre-eiaculatorio provocare una gravidanza?? Io ho letto vari forum compreso questo di medicina.it e ci sono pareri differenti. E' possibile mai che ancora non c'è uno studio specifico al riguardo? L'ultima volta che ha avuto il ciclo la mia ragazza è stato il 17/03/2009 e adesso abbiamo un pò paura.
Grazie mille della vostra cordiale disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Be la cosa più importante è che lei sia certo di non avere avuto una eiaculazione. Normalmente il liquido pre-eiaculatorio come tale non ha capacità fecondante. La certezza si può avere eseguendo il test di gravidanza o attendendo serenamente il nuovo ciclo mestruale che dovrebbe essere a giorni!
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille Dottore,
volevo solo capire: perche altri Suoi Colleghi non dicono la stessa cosa? loro affermano che anche il liquido pre-eiaculatorio può provocare una gravidanza.
Grazie anocora per la sua disponibilità.