Utente 109XXX
Buonasera a tutti,

So bene che l'emocromo non è indicativo per l'infezione da HIV ma volevo chiedere se a 2 mesi da un rapporto a rischio (e quindi probabilmente nella fase di sieroconversione) era possibile avere tali valori:

NEUTROFILI 48,7%
LINFOCITI 37,0%
MONOCITI 7,1%
EOSINOFILI 6,5%
BASOFILI 0,7%

neutrofili 3,45 migl/ul
linfociti 2,62 migl/ul
monociti 0,50 migl/ul
eosinofili 0,46 migl/ul
basofili 0,05 migl/ul

Come vedete i valori sono nella norma, posso indicativamente stare tranquilla?
Comunque in ogni caso la prossima settimana effettuerò il test HIV, era solo per mettere un pò di calma in questi due mesi di vero inferno.

Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione.
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente come mostra di sapere l'emocromo non è utile per la diagnosi di HIV.
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Dottore la ringrazio comunque per la disponibilità e la rapidità con cui mi ha risposto.
Purtroppo temevo questa risposta, ci ho provato lo stesso per cercare un pò di serenità!
In ogni caso lunedì andrò a fare il test in modo da togliermi questa angoscia.

La ringrazio nuovamente!
[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Cerchi di stare serena, fare il test è il gesto migliore.
[#4] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno Dottore,
La ringrazio ancora per la sua gentilezza e la volevo informare che il test è risultato fortunatamente negativo.
Io ho chiesto anche direttamente al collega infettivologo ma volevo saper anche un suo parere, un test negativo a 75 giorni può considerarsi definitivo?

La ringrazio nuovamente per la pazienza e la gentilezza, il vostro servizio è davvero molto utile.
[#5] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente consideri definitivo un test a 100 giorni.