Utente 111XXX
Buongiorno, vorrei sapere come mai da circa un mese ho forte nausea per gran parte del giorno, inoltre mi fa male il seno sinistro, non so se le due cose siano collegate. La nausea é veramente forte, mi infastidisce anche solo l'odore del cibo. Non credo di essere incinta visto che ho eseguito una sterilizzazione dopo aver partorito il mio quarto figlio 18 mesi fa.
Ringrazio in anticipo.
[#1] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Cara signora

La nausea è una sensazione, un disturbo molto comune. E' caratterizzata da un senso di malessere
indefinito localizzato all'epigastrio e alla faringe. Sovente sono presenti contrazioni involontarie dei muscoli della parete gastrica, della faringe e dell'esofago e una salivazione estremamente abbondante. Le cause scatenanti la nausea sono molte: dispepsia, gastrite cronica, duodenite, problemi intestinali di varia entità, epatite, cirrosi, calcolosi della cistifellea, patologie pancreatiche, gravidanza, ipoglicemia, estremo affaticamento. La nausea può presentarsi quando c'è un qualunque problema di equilibrio. Questo succede in alcune patologie, come la labirintite, ma anche durante i viaggi in auto, barca, autobus o aeroplano, perché le immagini che passano davanti a noi mentre si è in movimento non sempre corrispondono a quelle recepite dal meccanismo regolatore dell'equilibrio sito all'interno dell'orecchio.

Una forma di nausea piuttosto frequente è quella determinata dalla cefalea e dall'emicrania. Altrettanto comune è quella causata da sostanze avariate, da alimenti ai quali si è allergici o dall'ingestione di una quantità eccessiva di cibo.

La terapia dipende dalla causa che ha provocato la nausea: quindi occorre intervenire sulla patologia o condizione di base. Per la nausea determinata da situazioni meno gravi, come quella che ci può essere in automobile, esistono alcuni prodotti in compresse, cerotti o gomme da masticare che possono essere d'aiuto, nonostante provochino una certa fastidiosa sonnolenza. Può essere utile evitare di mangiare cibi grassi, bere caffè e assumere sostanze irritanti lo stomaco.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Cosa mi dice riguardo al seno sinistro?. Potrebbe essere affaticamento la causa della nausea (spero) visto che il dottore non ha rilevato niente di particolare. Mi ha dato il Pantozol per proteggere lo stomaco ma dice che ho solo il colesterolo un po alto (poco piu di 3 o qualcosa del genere). Ora seguo un regime alimentare per smaltire il peso accumulato durante l'ultima gravidanza.
Una gravidanza é da escludere comunque, vista la sterilizzazione o potrei comunque rimanere incinta? ( mi auguro di no).

La ringrazio