Utente 120XXX
Salve a tutti,
una domanda in breve.

Tempo fa sono uscito con la mia ragazza avendo le mutande sporche di sperma (poche ore prima di uscire mi ero masturbato nelle mutande).

La serata si è conclusa a letto e abbiamo fatto l'amore.

Prima di farlo però, sono andato in bagno per lavarmi il pene bene con acqua e sapone.

Il problema sta nel fatto che prima di sdraiarci a letto, io avevo rimesso le mutande ed i pantaloni.

E' possibile che lo sperma sulle mutande (non so se vivo o morto), essendo rientrato in contatto con il pene, abbia, in qualche modo, causato la fecondazione in quei pochi secondi di sesso senza preservativo?

Grazie mille in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro swignore,
non credo assolutamente possa essere successo: in quelle ore tutti gli spermatozoi son morti. Tranquillo.
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la risposta...

Sono abbastanza preoccupato poiché lei è a quasi 10 gg di ritardo.

Inoltre ad altre domande sulla "vitalità" degli spermatozoi ho letto alcune risposte in cui si diceva che dipende da ambienti caldi o freddi, ecc...

Ecco quindi mi chiedevo se l'ambiente caldo delle mutande avesse in qualche modo permesso la loro sopravvivenza o non so forse in qualche modo anche l'acqua rimasta sul pene dopo averlo lavato.

Grazie ancora gentilissimo.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
nel mio libro di farmacologia esisteva la tal figura: una lapide ed una dicitura: Paziewnte curato al 99.99%. Per me non è credibili che vi possa essere gravidanza: ma... .
[#4] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Questa risposta non mi ha di certo rassicurato.

Grazie comunque, molto gentile.