Utente 121XXX
mia figlia è stata operata a 4 mesi(ora ne ha 18) al piede destro perchè era nata con il piede torto che aveva il tendine un pò più corto dopo l'operazione e dopo aver tolto le scarpette io vedo che l'osso del piede è un pò più sporgente verso sinistra e quando sono andata a controllo il medico non mi ha dato il tempo di fare questa domanda e quindi io vorrei sapere se questa sporgenza è dovuta all'operazione e quindi per cucire dove hanno operato hanno tirato la carne e l'osso si vede di più oppure se con il tempo si aggiusta? grazie per l'attenzione e sarei felice se mi rispondeste grazie ancora.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Nunzio Catena
28% attività
0% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Gentile signora
il fatto di cui lei parla è probabilmente una deviazione assiale del calcagno (se la sinistra di cui lei parla è vedendo il piede da dietro trattasi di un valgismo) che spesso si riscontra nei bambini in tenera età ed altrettanto spesso nei bambini con piede torto congenito e non dovrebbe avere alcuna connessione con il trattamento.
Come norma nei bambini trattati per PTC saranno necessari controlli periodici per seguire l'evoluzione del quadro clinico e valutare quindi la necessità di ulteriori trattamenti.
Cordiali saluti