Appena pubblicato sul Journal of investigative dermatology, un interessante articolo che individua un nuovo ruolo del batterio che causa l'infezione nell'Acne: il P.acnes

E' noto che l'Acne sia causata da ben 4 fasi consecutive e il P.acnes è il responsabile dell'ultima di queste fasi, ovvero quella infettiva.

Grazie anche a questo nuovo studio, ora è stato reso noto un ulteriore ruolo interpretato da questo famigerato batterio:

i ricercatori hanno difatti evidenziato come questo batterio sia in grado di innescare una risposta di tipo infiammatoria nella lesione acneica stimolando la produzione di interleuchina 1beta e NLRP-3, due importanti sostanze che caratterizzano nel corpo umano i meccanismi infiammatori.

Questa nuova scoperta potrebbe identificare queste due nuove molecole come "bersaglio" per lo sviluppo di nuovi farmaci.

Ad oggi l'Acne può essere curata con successo grazie allo sviluppo di un algoritmo terapeutico in grado di selezionare i nuovi farmaci specifici per questa malattia

 

Fonte: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24157462