Il botulino rende la pelle più bella

Dr. Daniele BolleroData pubblicazione: 10 giugno 2015

botulinoUn nuovo studio scientifico dimostra come l'utilizzo estetico della tossina botulinica porti ad un miglioramento dell'elasticità e plicabilità cutanea delle aree interessate dalle iniezioni.

I ricercatori canadesi hanno elaborato uno studio con lo scopo di dimostrare come mai dopo trattamenti ripetuti di tossina botulinica la pelle sembra migliore e si ha una progressiva riduzione delle rughe stesse.

Hanno arruolato a tale scopo 48 donne, con età media 55 anni, trattandole con tossina botulinica a livello glabellare e delle "zampe di gallina".

Nei controlli successivi al trattamento hanno evidenziato un significativo miglioramento nel tempo della plicabilità e dell'elasticità cutanea

Questo studio dimostra che l'effetto della tossina non è solo sul muscolo trattato ma vi sono anche alterazioni biochimiche della cute responsabili del risultato estetico. La durata dei cambiamenti cutanei è di circa 4 mesi nella glabella e di 3 negli altri distretti studiati.

Tutto ciò continua a dimostrare la sicurezza della tossina botulinica in estetica insieme alla gradevolezza del risultato percepito dai pazienti.

 

Fonte:

"Alterations in the Elasticity, Pliability, and Viscoelastic Properties of facial skin after injection of Onabotulinum toxin A" - Bonaparte JP, Ellid D - JAMA Facial Plast Surg 2015 May 21 

 

 

Autore

danielebollero
Dr. Daniele Bollero Chirurgo plastico, Medico estetico

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1997 presso torino.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Torino tesserino n° 14382.

0 commenti

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche botulino 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Chirurgia plastica e ricostruttiva?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio

Contenuti correlati