Vitamina D e capelli

Dr. Giampiero GriselliData pubblicazione: 16 aprile 2018

perdita capelliSempre più attenzione al ruolo di nutraceutici e vitaminici in Tricologia.

In questa direzione studi e nuove acquisizioni sono stati presentate agli ultimi congressi in materia. 

In particolare sono stati approntati nuovi test rapidi per verificare le carenze di ferritina e vitamina D.

Il ruolo di quest'ultima è risultato importantissimo nel promuovere l'anagen del capello, quindi nel potenziamento del ciclo pilare.

Non è per nulla infrequente riscontrare carenze, specialmente nei dosaggi di vitamina D, anche marcati.

E purtroppo , nonostante il riscontro dei quadri patologici più gravi, quali rachitismo ed altro, siano parzialmente dimenticati, capita di verificare ancora qualche problema, e per quel che ci riguarda, specificatamente nella caduta di capelli.

Lontani i tempi in cui nostri nonni combattevano a colpi di "olio di fegato di merluzzo ",tanto ricco di vitamina D quanto orribile al gusto, attualmente abbiamo preparazioni efficaci e gradevoli. 

Non stupiamoci quindi quando il dermatologo esperto di Tricologia chiederà esami ematochimici ripetuti; molto presto potranno essere fatti direttamente a domicilio, con una semplice puntura del dito, analogamente a quanto si fa per misurare la glicemia!

Autore

giampierogriselli
Dr. Giampiero Griselli Dermatologo, Medico estetico

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1990 presso bologna.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Ferrara tesserino n° 3231.

2 commenti

#1
Dr. Alessandro Benini
Dr. Alessandro Benini

In un periodo in cui la dieta è più che mai squilibrata utile approccio combinato farmaco nutriceutici a colmare le carenze

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche capelli 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Dermatologia e venereologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test

Contenuti correlati