Influenza e stanchezza generale

Gentili specialisti, scrivo per mio marito che ha 70 anni.
Il 6 novembre ha avuto febbre alta e forti brividi di freddo, tampone negativo: il medico curante gli prescrive tachipirina e riposo.
In 3 giorni gli passa tutto, sta meglio, solo un po' di stanchezza.
Ha deciso quindi di riuscire subito di casa perché si prende cura di alcuni cani in un rifugio e non poteva lasciarli a lungo soli.
Dopo una settimana circa gli ritorna la febbre, stessa cura e si rimmette in piedi e dopo pochi giorni torna ad uscire.
Adesso sono 2 giorni che è di nuovo a letto, questa volta senza febbre, ma con brividi di freddo, inappetenza e debolezza al punto che fa fatica anche ad alzarsi per andare in bagno.
Sarà l'ennesima ricaduta?
In questi casi se la febbre non c'è che medicina si dà?
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 2,1k 110
Suo marito, non ha fatto un minimo di convalescenza dopo la malattia ed è probabile che ora ci sia una complicazione. Io per scrupolo gli farei fare una radiografia dei polmoni. Poi mi farà sapere. Saluti.

Dr. Claudio Bosoni

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta esaustiva. Spero di riuscire a convincerlo perché con tutte le notizie che sente in TV ha il terrore di andare in ospedale e parla solo col nostro medico curante. Appena gli faccio accenno ad un eventuale ricovero si innervosisce e non voglio farlo agitare. Nel frattempo cosa potrei dargli? La tachipirina è inutile a questo punto?
[#3]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 2,1k 110
In un caso, che mi è capitato di vedere, simile al suo, e risolto con ottimi risultati, le consiglierei questa terapia farmacologica:
un antibiotico (se non è allergico) tipo Augmentin 1gr. bust. 1 al mattino e una alla sera dopo i pasti. Però lei mi deve promettere che gli farà fare Rx-polmoni e tampone per il Covid. Saluti.

Dr. Claudio Bosoni

[#4]
dopo
Utente
Utente
Certo, promesso, ora ho chiamato mio figlio e stasera viene a casa e lo convince e porta lui... Mi creda, sembra di avere a che fare con un bambino e non con un uomo di 70 anni! Già è tanto che, all'inizio dell'influenza, ha preso la tachipirina: appena stava meglio usciva subito di casa, approfittando della mia assenza. La ringrazio di cuore per la disponibilità e la terrò aggiornata. Buona serata
[#5]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 2,1k 110
Aspetto

Dr. Claudio Bosoni

[#6]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, scusi il ritardo ma sono stati giorni concitati. Mio marito ha avuto un principio di polmonite da curare con antibiotico. Adesso sta decisamente meglio, mangia (dopo 2 giorni di quasi totale digiuno) e riesce ad alzarsi dal letto per andare in bagno o sedersi un po' davanti alla tv. Gli sto dando anche delle bustine di multivitaminico per ridargli forza. Ha qualche consiglio? La ringrazio perché è stato gentilissimo e bravissimo. Distinti saluti e buone feste.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa