Prurito diffuso

Egregio Dottore
da circa inizio Ottobre ho prurito su tutto il corpo prevalentemente diurno.

La notte riesco a riposare abbastanza bene senza particolari sintomi o sudorazione.

Tutto è iniziato ai primi di Ottobre quando ho cominciato ad assumere 1 compressa al giorno di Permixon (estratto di Serenoa Repens) per curare i sintomi di una ipertrofia prostatica diagnoasticatami dal mio urologo di fiducia.

Sospeso dopo 5 giorni il Permixon purtroppo il prurito ha continuato a tormentarmi fino ad oggi con l'eccezione di qualche giorno, pochi o nulli i segni cutanei (qualche micro foruncolo sparso nelle zone di prurito).

Per venti giorni ho provato ad assumere un antistaminico (Zirtec) ma con risultati veramente modesti.

Ammetto che i recenti ultimi mesi, da maggio in poi, sonostati particolarmente stressanti...
A questo punto il medico di famiglia mi ha prescritto un esame del sangue, ecco l'esito:

IgE Totali: 233 (0 - 200)
Bilirubina Totale 10.12 (3.00 - 22.00)
Bilirubina Diretta 3.01 (1.59 - 7.00)
AST 33 (15 - 46)
ALT 41 (0 - 50)
Esame emocromocitometrico: Nessun valore alterato.


Ps
Da Luglio ad oggi ho eseguito, su consiglio del mio urologo di fiducia per un episodio di presunta ematuria, anche i seguenti esami:
- Analisi del sangue e urine: Tutto ok.

- Ecografia addome completo: Tutto ok.

- Citologico urine: Tutto ok.

- Tac addome completo: Tutto ok.

- RM addome completo: Tutto ok.

Alla fine, caso ematuria archiviato.
Riscontrata solo una modesta ipertrofia prostatica.


Mi farebbe piacere avere un Vostro parere sull'origine di questo prurito che mi tormenta ed eventuali consigli.


In attesa di risposta Vi ringrazio e vi porgo i miei Cordiali Saluti.
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 2,2k 115
Molte volte ci sono reazioni allergiche con prurito diffuso senza manifestazioni cutanee, ( si chiama prurigo sine materia). Se tutto è iniziato con l' asuzione del Permixon, allora è tutto chiaro, lei è allergico al Permixon. Deve sospenderlo subito, e prendere un altro farmaco per l' ipertrofia prostatica, e ce ne sono molti. Saluti.

Dr. Claudio Bosoni

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dottore, La ringrazio per la cortese e celere risposta.
Il problema è che il Permixon l'ho sospeso da quasi due mesi ed il prurito continua...
Non riesco a capire da cosa dipenda.
C'è qualche altro esame/controllo che posso fare?

Grazie.
[#3]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 2,2k 115
C'è un suo esame che è alterato, forse le sarà sfuggito, ma le IgE totali sono leggermente alte. Esse sono le Immunoglobuline, che indicano proprio che c'è una reazione allergica in atto. Normale 0 - 200 il suo 233. Probabilmente lì non c' entra solo il Permixon. Quello, probabilmente avrà scatenato una allergia già latente. A me è capitato di vedere, un caso simile al suo, e risolto con ottimi risultati, con la stessa terapia che dovrebbe assumere lei. Pertanto le consiglierei questa terapia BENTELAN 1mg
1 cpr. mattino e sera dopo i pasti / ESOPRAL 20 1 cpr. al mattino prima di colazione. Così mi saprà dire come va, perchè quel disturbo va assolutamente eliminato. Saluti.

Dr. Claudio Bosoni

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dottore, il valore alterato delle IgE non mi era sfuggito e la ringrazio di avermelo fatto ricordare.
Infatti ne ho parlato anche con il mio medico di famiglia e secondo lui potrebbe trattarsi di una intolleranza alimentare... così mi ha consigliato di provare ad eliminare a rotazione alcuni alimenti e vedere se la situazione cambia.
Proverò a chiedere al mio medico di farmi la ricetta per poter acquistare il Bentelan... ma la vedo dura.
Nel caso per quanto tempo lo dovrei assumere?

Grazie ancora per la sua disponibilità.
Buona serata.
[#5]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 2,2k 115
Le IgE sono il segnale che c'è un' allergia. Non c'entra niente l'intolleranza, che si evidenzia con altri esami. Non faccia dei sacrifici inutili con i cibi, tanto non è intolleranza, ma allergia. Saluti.

Dr. Claudio Bosoni

[#6]
dopo
Utente
Utente
Carissimo Dottore la ringrazio per la chiarezza, per la sua corretta spiegazione e i preziosi consigli.

Grazie ancora per la sua disponibilità e buona serata.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa