Dolore alla vescica dopo l'eiaculazione

Salve, dottori di medici italia sono un ragazzo di 19 anni, vi scrivo per capire un po meglio cosa potrei avere, vi dico subito che ogni volta che ho un rapporto completo con eiaculazione, dopo sento dei forti dolori alla vescica in precedenza ero affetto da candida ma l'ho curata e non penso c'entri qualcosa, quindi vorrei capire meglio cosa potrebbe essere e se devo fare qualche visita.Grazie
[#1]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Caro signore,
l' eiaculazione dolorosa è sintomo o di infezione delle basse vie urinarie ovvero di ansia che induce troppo scarso rilassamento degli sfinteri. Senta un collega dal vivo che diagnosi e terapia sono semplici.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Carissimo dottore, vorrei anche aggiungere che questa mattina mentre avevo il rapporto con la mia ragazza il desiderio era molto scarso e avevo difficoltà nell'erezione.
[#3]
Dr. Roberto Mallus Urologo 5,5k 107 4
Gent.mo utente,
niente di più fisiologico nel corso di una infezione.
Ascolti il consiglio del collega ed esegua un controllo urologico.
Cordiali saluti

Dott.Roberto Mallus

[#4]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Motivo in più per controllare se infiammazione o problema psicogeno.
[#5]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Senta i saggi consigli dei colleghi che mi hanno preceduto e poi le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/200-le-malattie-della-prostata-stili-di-vita-prevenzione-e-nuove-indagini-diagnostiche.html,

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/226-il-desiderio-sessuale-che-fare-quando-viene-a-mancare.html.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#6]
dopo
Utente
Utente
Cari dottori vi ringrazio e seguirò i vostri consigli vi terrò aggiornati sulla questione, così se ci fossero altri utenti con il mio stesso problema potranno consultare l'articolo e capire da cosa sono affetti.

Saluti
[#7]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Bene, se lo desidera, ci aggiorni, potrebbe essere anche a noi utile avere la sua storia completa da valutare.
[#8]
Dr. Roberto Mallus Urologo 5,5k 107 4
Aspettiamo sue notizie.
Cordialmente
[#9]
dopo
Utente
Utente
Cari Dottori rieccomi, ho effettuato stamattina la visita e l'urologo mi ha detto che ho una varicocele di 3° grado ma per esserne certo mi ha detto di fare un'ecografia, io spero non sia grave perchè ho paura delle operazioni...Poi mi ha anche prescritto una scatola di Cialis da 2 compresse di 20mg e mi ha detto di spezzarle, questo per i problemi con l'erezione che ho avuto anche se quasi non c'erano più, mi ha anche chiesto se avevo cambiato da poco ragazza, rispondendogli di si e dicendomi che anche questo era uno dei problemi riguardanti l'erezione e che era solo una cosa psicologica e quindi mi ha dato queste pillole per aiutarmi e farmi sbloccare.
[#10]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Bene, segua ora le indicazioni ricevute e poi ci aggiorni ad ecografia ed ecocolordoppler fatto.
[#11]
dopo
Utente
Utente
Salve dottori chiedo scusa per la risposta cosi tarda ma ho avuto problemi e quindi ho preso la visita più tardi e mi hanno fatto aspettare un bel po... allora andando a fare l'ecolordroppler, il dottore ha detto che ho un varicocele di 2° al testicolo sinistro e uno meno importante al testicolo destro, quindi ora mi ha detto di effettuare uno spermiogramma, per sapere se è da operare o meno perchè come lui ha detto, di solito operano anche quelli di 1° grado dipende dal varicocele, io ho parecchia paura dell'operazione e spero che non si grave, a breve dovrei prenotare la visita, sperando che sia più veloce...Grazie ancora per i vostri consigli e scusate ancora me per aver scritto solo adesso...
[#12]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-cosa-fare-quando-da-problemi.html .

Un cordiale saluto.
[#13]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore ho appena letto tutto l'articolo appena effettuerò lo Spermiogramma vi aggiornerò.Grazie
[#14]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Bene !
[#15]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
faccia sapere se vuole.
[#16]
dopo
Utente
Utente
Salve, dottori il 10 dicembre effettuerò la visita, purtroppo anche ora i tempi sono lunghi, vi riaggiornerò a visita effettuata.Grazie

Saluti,
Andrea
[#17]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Bene.
[#18]
dopo
Utente
Utente
Salve Dottori, dai test dopo averli riportati al mio medico curante risulta una piccola infiammazione non preoccupante almeno cosi dice il dottore però mi ha detto di fare di nuovo la visita dall'andrologo, se io volessi farvi vedere il test posso inserirlo qui?

Grazie,
Saluti,
Andrea
[#19]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Inserisca pure il test ma si ricordi che la valutazione di qualsiasi test od indagine va sempre fatta avendo presente bene in diretta il suo quadro clinico attuale.

Quindi forse è bene sentire prima nella realtà il suo andrologo di fiducia.

Cordiali saluti.
[#20]
dopo
Utente
Utente
Ho inserito il Test nel link sotto, a breve prenoterò la visita dall'andrologo ma volevo sapere qualcosa di più specifico riguardo il test da voi Andrologi.Grazie

http://i45.tinypic.com/2u59fn7.jpg

Saluti
[#21]
Dr. Roberto Mallus Urologo 5,5k 107 4
Alto numero di leucociti ,numero e mobilità abnormi di corsa da un urologo/andrologo che lo ha in cura.
Cordialmente
[#22]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

altro problema, se gli spermatozoi sono 200.000 per ml, è il numero dei suoi spermatozoi; pure questo parametro deve essere ben valutato da esperto andrologo.

Cordiali saluti.
[#23]
dopo
Utente
Utente
Salve, questa mattina sono andato a prenotare la visita che per fortuna è per il 25 di questo mese, io immaginavo già che ci fossero altre cose che non andassero grazie per aver visto il test, vi terrò informati a visita conclusa, grazie.

Cordiali Saluti
[#24]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Bene!
[#25]
Dr. Roberto Mallus Urologo 5,5k 107 4
Ci tenga aggiornati se lo desidera.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio