Posizioni con il pene curvo

Buonasera

Allora io ho il pene curvo verso il basso, ho letto vari articoli online e forse però non ne sono certo credo di avere la griposi ventrale, volevo chiedere come prima cosa come faccio a misurare i gradi della mia curvatura?

E seconda domanda, se non avessi problemi, quali posizioni del kamasutra posso acquisire durante un rapporto sessuale con la curvatura verso il basso?

Grazie in anticipo per la risposta!
[#1]
Attivo dal 2016 al 2018
Andrologo, Urologo, Chirurgo generale
Lo sviluppo del pene può essere asimmetrico generando curvature pure o miste che se sono modeste generalmente non producono alcun problema nella gestione del rapporto sessuale... fatte salve le questioni di autostima e percezione.
L'angolo curvatura si può misurare con un semplice goniometro ponendo l'asse orizzontale in coincidenza con l'asse passante per la base del pene: meglio che tale operazione sia fatta dall'andrologo con cui poi potrà discutere il valore e gli eventuali fastidi che la curvatura può produrle nonché, ove sia il caso, discutere della correzione per via chirurgica (corpoplastica) o tramite l'adeguato e seguito percorso con un extender che può essere utile per le forme moderate o come supporto alla correzione chirurgica.
Nel frattempo gestisca la sua attività sessuale come meglio crede e senza porsi problemi.
[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta.
Mentre per il sesso orale la curvatura verso il basso non dovrebbe dare nessun problema vero?
[#3]
Attivo dal 2016 al 2018
Andrologo, Urologo, Chirurgo generale
Analogamente per il sesso orale.... ovviamente.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio