Odore strano e ipersensibilità

Salve, da quando mi ricordo sono sempre stato ipersensibile, ovviamente il glande è ricoperto dalla pelle.
Per questo motivo non utilizzo molto sapone visto che ho questo problema ma sento un odore come di pesce e penso di avere l'alterazione della flora batterica, dovrò fare una visita?
C'è qualche altro sintomo della flora batterica alterata ?
[#1]
Attivo dal 2016 al 2018
Andrologo, Urologo, Chirurgo generale
L'odore che senta è semplicemente dovuto alla macerazione di batteri e cellule desquamanti e al ristagno delle secrezioni e dell'urina che il prepuzio coprente e magari con una parziale fimosi produce. Poi lei si lava male non retraendo il prepuzio sotto al glande e il gioco è fatto. L'ipersensibilità altro non è che la conseguenza di questa situazione. Primo deve lavarsi meglio e più a fondo, poi deve andare, senza perdere ulteriore tempo, da un andrologo/urologo per decidere nel merito di una circoncisione e magari cogliendo l'occasione per un controllo più complessivo del suo apparato.
[#2]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9k 179 3
Gent.le utente

dal suo racconto sembrerebbe impossibilitato a scoprire il glande e quindi a praticare una corretta igiene, nel caso in cui il glande non riesca a scoprirsi per impossibilità del prepuzio, che chiama "pelle", di scorrere fino a scoprirlo completamente questa patologia si chiama fimosi e merita di essere valutata dallo specialista. Se confermata, dovrà essere trattata attraverso un intervento chirurgico di circoncisione che oltre a consentirle una corretta igiene le ridurrà l'ipersensibilità.

Un cordiale saluto

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio