x

x

Disturbo dell'erezione

Salve.
Da un po' di tempo ho difficoltà a mantenere l'erezione.
In alcuni casi, anche ad avere una vera e propria erezione.

Ho sempre attribuito il problema all'assunzione di Entact (10mg) che prendo, ormai, da 2 anni e mezzo e che, attualmente, purtroppo, non posso ancora di interrompere.

Ho seguito un percorso psicologico, ma non è servito a molto...e finalmente mi sono deciso a parlarne con un medico.

Premetto che sono in sovrappeso (e ho difficoltà a dimagrire, sempre a causa del farmaco), ex fumatore (ho smesso da 5 anni) e che ho una sindrome metabolica (leggera iperglicemia e marcata ipercolesterolemia). Scrivo queste cose perché ho letto che possano c'entrare qualcosa.

In attesa di un riscontro, spero possiate indicarmi un collega valido in zona Castellammare di Stabia (NA) al quale rivolgermi.

Grazie.
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 55,3k 1,2k 1k
Gentile lettore,

sulla questione "indicare un collega" le dico che questa non è la sede per una informazione così particolare e non di interesse generale.

Questo quesito è bene porlo, in prima battuta, al suo medico di fiducia e poi comunque, in altre sezioni del nostro sito, può sempre trovare un aiuto più mirato alla sua domanda.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio