x

x

Rigonfiamento semicircolare sull'asta del pene

Classico, lubrificante, ritardante, ultra sottile, extra large, aromatizzato: 👉quale preservativo scegliere?

Salve,sono un ragazzo di 18 anni ed è da un paio di giorni che ho notato una specie di rigonfiamento semicircolare sull'asta del pene nella parte inferiore,(per spiegarmi meglio sembra tipo un brufolo). Tale rigonfiamento è evidente sia quando il pene è a "riposo" sia quando è in erezione. Nn ho avuto relazioni sessuali quindi presumo non sia un qualcosa di trasmissibile però vorrei capire più o meno di cosa si tratti,se è pericoloso e se è possibile che tale rigonfiamento se ne vada da solo col passare del tempo. Non so proprio a che fattore collegare tale rigonfiamento di circa 2 mm o qualcosa in meno se non alla masturbazione. Attendo un vostro consulto, grazie in anticipo
[#1]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9,3k 186 3
Gent.mo utente

è difficile stabilirlo da questa postazione, tuttavia se non ha avuto rapporti sex negli ultimi sei mesi è probabile dal suo racconto che sia una reazione irritativa indotta dalla eccessiva masturbazione, se la cosa non si risolvesse utilizzando una buona igiene intima con sapone a pH neutro si consulti con lo specialista.

Un cordiale saluto

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 67
Caro signore non so cosa possa essere, certo nulla di grave. Il gonfiore è spesso segno di infiammazione ma più di così non si può dire. Si faccia visitare dal medico di base

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio