Utente 460XXX
Salve, sono un ragazzo di 18 anni. Martedì sera ero con la mia ragazza, lei è rimasta seduta sopra di me per circa mezz'ora, Nella tarda serata l'ho accompagnata a casa, al mio ritorno a casa ho avvertito un leggero dolore nel basso ventre, e toccando il testicolo dx esso era leggermente dolorante e mi sembrava come se ci fosse "massa" all'interno dello scroto in prossimità del testicolo DX, il dolore si irradiava sul basso ventre, ma era comunque un dolore leggero tanto che sono riuscito ad addormentarmi. Sono andato a letto e mi sono addormentato. L'indomani mattina ho fatto un auto palpazione e la "massa" in prossimità del testicolo era scomparsa. Ho iniziato a cercare su internet dove ho letto che quando si avverte dolore anche minimo bisogna andare in pronto soccorso perché potrebbe essere una torsione testicolare che se non trattata chirurgicamente entro poche ore induce alla morte del testicolo per la mancanza di afflusso di sangue. Sono terrorizzato, ho prenotato una visita andrologica per lunedì, prima non è possibile, ma io sono spaventato a morte. Cosa posso fare? Premetto che sono un tipo molto ipocondriaco e ansioso.
In attesa di una vostra risposta vi porgo i miei cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non drammatizzi una situazione che sembra, visto che il dolore è scomparso, risoltasi; ammesso e concesso che fosse una vera torsione testicolare.

Detto questo, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su eventuali altri problemi di natura andrologica che interessano i giovani uomini e che possono causare un dolore testicolare, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 460XXX

La ringrazio vivamente Dott. Beretta. Ho già preso un'appuntamento con un'andrologo per lunedì. Secondo lei mi devo preoccupare? Il dolore come già detto era sul basso ventre e testicolo dx, ma abbastanza lieve dato che sono riuscito ad addormentarmi. Ma il solo pensiero di aver avuto una torsione testicolare mi mette ansia e paura. Ho letto di fissazione del testicolo per evitare episodi del genere. Cosa le pensa lei in merito? La ringrazio ancora per aver risposto.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Da quello che ci racconta sembrerebbe un dolore testicolare, forse legato ad una stimolazione, eccitazione sessuale senza un successivo rapporto; comunque, se si è verificata una sub-torsione ed il testicolo è mobile il collega, che la visiterà, potrà eventualmente proporle una fissazione chirurgica ma non drammatizzi e non metta il carro davanti ai buoi..

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 460XXX

Grazie ancora Dott. Berretta per aver risposto, sono molto più tranquillo ora. Lunedì farò visita andrologica più eventuale ecografia testicolare, le farò sapere. Ancora grazie infinitamente.
Cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006