Utente 466XXX
Salve a tutti,
Da qualche tempo ho notato che mentre mi masturbo il mio pene diventa deitto e duro e fino qui e normale quandoad un certo punto se cuntinuo mi inizia a fare male la zona appna sotto la cappella e li proprio ho notato una vena (aggrovigliata) ovvero bloccata li e non fa allungare il pene quando mi masturbo, oppure facendo sesso con una ragazza per dire, il pene non riesce rimanere duro perche non riesce allungarsi come deve per il dolore mentre si fa sesso. Non so quale sia il problema, non sono bravo a spiegare questa cosa ma so che il pene e di 13 cm e sotto la cappella appena e duro ce questa vena che fa male quando mi masturbo e noto che di pelle ce ne che secondo me dovrebbe servire per farlo allungare fino a quanto dovrebbe. Vi prego di aiutarmi a capire che problema sia io non ne ho idea. Grazie mille dell’aiuto e del Tempo che mi concedete per poter avere una risposta. Per qualcisasi chiarimento io ci sono basta che me lo scriviate e vi rispondero subito. Il mio problema non e la lunghezza ma questo dolore provocato da questa vena aggrovigliata credo su sestessa. Grazie di tutto dottori

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,senza poter vedere, ipotizzerei una fimosi relativa legata ad una minoreelasticità del prepuzio che provocava sua volta, un rigonfiamento delle vene superficiali, che non partecipano al meccanismo erettile.Consulti uno specialista reale.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 466XXX

ok lo farò grazie dottore