Utente 426XXX
Salve dottori, sono un uomo di 45 anni, faccio sport sono molto attivo, a parte qualche volta dei periodi con poca voglia a livello sessuale, in particolare nei periodi di cambio stagione non ho problemi di fertilità perché mia moglie è incinta di 10 settimane spermiogramma e spermiocoultura vanno molto bene , per scrupolo ho fatto degli esami di testosterone totale e libero, compreso dosaggio tiroide prolattina ecc, vi posto i dati, per avere una vostra interpretazione, secondo voi vanno bene? Oppure è il caso di correggere con qualche cura?
T4 libero 0,94 riferimento 0,60 - - 1,12
Tsh 1,26 riferimento 0,35 - - 5,60
Lh 4,6
Prolattina 11,8 riferimento 2,5 - - 13,5
I gf1 258 riferimento 40 - - 240
Testosterone totale 533 parametri 175 - - 781
Libero 8,4 riferimento 8,7 - - 54,7
Shbg 67, 0 riferimento 18,3 - - 54,1
Fsh 3,7 riferimento 1,2 - - 19,3
Estradiolo 36 riferimento 47,0

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Credo proprio che lei non abbia bisogno di niente. Il testosterone libero non serve a nulla ed è spesso falsamente basso
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 426XXX

Grazie mille, mi ero preoccupato perché facendo alcune ricerche e anche secondo il mio medico di base, il testosterone libero era quello con rilevanza più importante, per le funzioni essenziali, allora sono stato premuroso nel fare alcuni esami, dottore volevo chiederle se esiste qualche possibilità o metodo sia naturale che farmaceutico per far liberare più testosterone libero, magari come non farlo legare alla shbg?

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Come le ho detto pane, burro e marmellata vanno benissimo. Magari meglio se la marmellata è di mele cotogne. C è chi utilizza il boro, ma si parla di preistoria.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#4] dopo  
Utente 426XXX

Si avevo preso un integratore di minerale boro, cui la funzione doveva essere di rompere la molecola shbg e rilasciare il testosterone, ma non ho visto differenze.

[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
[#6] dopo  
Utente 426XXX

La ringrazio per la sua attenzione, seguirò il suo consiglio..

[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008