Utente 354XXX
Salve gentilissimi dottori, ho 50 anni, soffro di disfunzione erettile che supero con l'uso del Cialis. Su richiesta del mio urologo, ho fatto le analisi del sangue dov'è risultato che il testosterone totale è 3,08 ng/ml e la prolattina 8,11 ng/ml (mi ha richiesto solo questi due valori ormonali, l'ultimo controllo di 4 anni fa avevo testosterone tot. 4,26 e prolattina 5,85). Poiché avrò la visita di controllo dall'urologo a febbraio, visto che avverto un calo della libido, nell'attesa, volevo chiedere se il testosterone è troppo basso e se mi si prospetta l'eventualità di qualche terapia per aumentarlo. Grazie in anticipo per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i valori riportati riguardano solo gli aspetti quantitativi e non qualitativi del testosterone plasmatico.Lo specialista, in base ai rilievi clinici ed obiettivi,saprà consigliare la eventuale terapia.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it