Utente 464XXX
Buongiorno,

dopo 1 mese di cura con testovis a seguito di ipogonadismo ipogonadropo, gli esami peggiorano:
L.H. ( ELFA ) 1.1 mUI/ml 1.1 - 7
PROLATTINA ( ELFA ) 19 ng/ml 3 - 25
TESTOSTERONE ( ELFA ) 0.8 * ng/ml 3,0 - 10,6

Prima:
L.H. ( ELFA ) 0.95 * mUI/ml 1.1 - 7
F.S.H. ( ELFA ) 0.75 * mUI/ml 1.7 - 12
PROLATTINA ( ELFA ) 21 ng/ml 3 - 25
TESTOSTERONE ( ELFA ) 1.7 * ng/ml 3.0 - 10.6

Il mio testosterone continua a scendere, e anche i sintomi continuano a farsi sentire.
Ho effettuato ecografica testicolare e RM, tutto negativo.

Mi sento sconfortato, questo problema mi causa seri problemi nella vita, mi sento sempre stanco con le ossa doloranti, emotività zero, problemi del desiderio e di erezione. Inoltre, non capisco proprio come mi sia potuto venire un problema del genere, i testicoli sono apposto e anche l'ipofisi- ipotalamo ed encefalo. Cosa potete consigliarmi al riguardo?

Distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

il testovis che lei assume blocca la produzione di LH da parte della ipofici con conseguente minore o assente stimolazione dei testicoli che " si mettono a riposo" e non producono la loro corretta quota di testosterone
segua il parere di un andocrinologo in "carne ed ossa", eviti di fare il medico di sè stesso
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 464XXX

Gen.le dott,
La cura mi è stata data da un endocrinologo. Quindi dovrei sospendere il testovis?

[#3] dopo  
Utente 464XXX

gentile dottore,

sono stato dal mio endocrinologo, dopo aver mostrato le ultime analisi mi ha chiesto se facevo il trattamento con testovis!

mi ha prescritto testoviron 250 ml, vuole farmi la puntura personalmente e ripetere gli esami dopo 1 settimana.

Devo cambiare dottore?

[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
caro lettore,

non capisco come per una semplice iniezione intramuscolare che i l paziente potrebbe farsi da solo, da mamma, da un infermiere...debba scomodarsi il medico specialista
comunque segua i suoi consigli anche per capire bene il comportamento del suo asse ipofisi-testicoli
ci tenga informati
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#5] dopo  
Utente 464XXX

Gent.le Dott. Pozza,

lo specialista mi ha voluto fare la puntura personalmente perché non riusciva a credere che pur facendo la terapia con testovis i valori del testosterone risultassero più bassi rispetto a quando non ne facevo. Pertanto ha cambiato farmaco utilizzando tesoviron facendo ripetere le analisi il giorno stesso, dopo 8 e 16 giorni. Il primo giorno a distanza di neanche 1 ora dalla somministrazione il valore di testosterone risultava 2.0 ng/ml, attendo ancora il risultati dell'ottavo e sedicesimo giorno. Spero che mi sono spiegato bene.

distinti saluti.