Utente 472XXX
Buongiorno dottori.
Sono un ragazzo di 19 anni.
Voglio chiedervi se l'uso di STH (ormone della crescita) sotto forma di spray orale possa servire per far partire di nuovo la crescita del pene. E mi chiedevo anche se alla mia età e necessario assumerlo oppure se è ancora presente nel corpo e quindi non serve.
Chiedo in quanto ho intenzione di andare da un andrologo per chiedere un consulto faccia a faccia, ma dato che l'argomento mi imbarazza, volevo chiedere il vostro parere per far diminuire un po' questo imbarazzo legato alla mia situazione

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore, so che la farò arrabbiare perché le dirò quello che non vuol sentirsi dire, ma esserle simpatico o meno mi interessa poco.
Lei si faccia vedere da collega, se il suo pene è normale, vada da psicologo: si chiama dismorfofobia genitale. E può essere grave.
Tenga presente che noi medici dobbiamo dare L opportunità di stare meglio, non solo di curare. Io L opportunità gliela ho data.
Veda lei.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 472XXX

Grazie Dottor. Cavallini.
Come ho già scritto precedentemente, l'intenzione di andare d un suo collega c'è, e se serve anche da uno psicologo, in quanto è una "paranoia" che mi perseguita. Quello che vorrei sapere è se l'assunzione di ormoni della crescita tramite uno spray orale possa servire, o se gli effetti negativi sarebbero maggiori di quelli positivi, e soprattutto se si può concentrare solo sul pene o se andrebbe a intaccare tutto il resto, quindi crescita di ossa, peli, piedi ecc.
Il motivo per cui lo chiedo è per avere un'idea di cosa dire al suo collega, perché se lei mi dicesse che l'assunzione dell'ormone non genera nessuna crescita del pene, allora ci metterò una pietra sopra e avrò una cosa molto imbarazzante in meno da chiedere.
Sia comunque chiaro, dal suo collega voglio andarci, e se serve anche da uno psicologo. Vorrei solo una risposta si o no se l'ormone in genere (poi è ovvio che dipende dai casi) funziona... perché a prescindere dalla risposta, andrei alla visita più "tranquillo e leggero".
Grazie mille per la sua disponibilità e la sua professionalità.
E ci tengo a precisare che non mi sta antipatico in quanto fa il suo lavoro e mi dice solo la verità.
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
[#4] dopo  
Utente 472XXX

La ringrazio per l'onestà!! Mi è stato molto di aiuto! Grazie davvero.
Cordiali saluti