Utente 471XXX
Salve dottori mi spiego il mio problema ho un pene in erezione 15 centimetri soffro di fimosi e ho ancora il filo attaccato e mi da molto fastidio ho un eccedenza di pelle così come viene detto pene palmato operandomi il mio pene guadagnerebbe qualcosa in più grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

sì, "potrebbe guadagnare qualcosa in più" ma questa particolare prognosi si può correttamente fare solo dopo attenta e precisa valutazione clinica andrologica diretta della sua particolare conformazione anatomica del suo pene.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 471XXX

Quali tipo di operazione fa guadagnare qualche centimetro in più dopo la fallo plastica qualcuno se ne accorge che mi sono operato.un altra cosa il fastidio e quando o il pene in erezione da seduto il mio pene e 16 da inpiedi e 14 peròmettendo il righello. Al centro dell' asta c'è un eccedenza di pelle volevo ringraziarla è un sito stupendo

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Quando si è in presenza di un pene palmato, come anomalia principale, generalmente è sufficiente un intervento di chirurgia plastica chiamata "V Y " della membrana per rimodellare la cute dello scroto e quindi anche del pene.

Chieda ora migliori e più dirette delucidazioni all'andrologo chirurgo che la opererà.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
MODENA (MO)
LUGO (RA)
BOLOGNA (BO)
PARMA (PR)
VERONA (VR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Per la valutazione delle dimensioni si affidi allo specialista che la valuterà; a volte il "fai da te" può essere fuorviante
Cordialmente,

Dott. Edoardo Pescatori
www.andrologiapescatori.it