Utente 181XXX
Gentili medici, ieri sera nei pressi della mia abitazione dei piromani probabilmente hanno dato fuoco a due macchine facendole esplodere. Io ero nei paraggi in quel momento, e sentendo il fragoroso botto e vedendo le fiamme, mi sono avvicinato per vedere cosa stesse succedendo. Una densa coltre di fumo si andava sprigionando dalle due autovetture la quale, in seguito a un cambio improvviso del vento, mi ha presto investito. Ho respirato dunque questo fumo, che mi ha provocato più di qualche episodio di tosse. Tornando verso casa, l'aria era diventata difficile da respirare, pesante, e con un marcato odore di plastica bruciata.

Ora, da tempo istruito, e direi spaventato, dagli effetti dei cosiddetti "endocrine disruptors" vorrei qui chiedervi se un episodio di questo tipo, il quale si è protratto per più di qualche minuto, potrebbe avere degli effetti sul mio sistema ormonale o sulla mia fertilità, già in parte minata da un'infiammazione\infezione avuta in passato (prostatite), la quale mi ha lasciato molto sensibile sull'argomento.

Grazie per la disponibilità e l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Le plastiche automobilistiche degli ultimi anni poco hanno a che fare con endocrine distuptors . Una esposizione come la sua fa nulla.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 181XXX

Grazie mille per la rapida risposta dottore.