Utente 200XXX
Salve, Vi scrivo per un parere medico su degli esami che ha praticato mio padre 64enne. Attualmente non soffre di alcuna patologia.
Ha eseguito diversi esami del sangue (routine annuale) i valori che mi destano maggiore sospetto sono la Fosfatasi prostatica e la % del Ratio.
Fosfatasi prostatica 15 (0 - 3,5)
PSA tot 1,55 (0,1 - 4)
PSA free 0,10 (<1)
PSA ratio 6,5%

Desidero un parere medico

Grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il rapporto libero /totale non è significativo se il PSA totale è inferiore a 4 ng/ml; sulla fosfatasi prostatica questo è un vecchio indicatore di neoplasie prostatiche praticamente abbandonato con l'avvento del PSA perché poco sensibile e specifico.

Senta ora in diretta il suo urologo di riferimento.

Un cordiale saluto
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com