Utente 279XXX
Salve. A volte mi succede che durante un rapporto, mi esce del sangue dal frenulo. Tempo fa andai da un andrologo e mi disse che posso fare un'operazione per rimuoverlo perché avevo il frenulo un po corto..cosa che mi sembra strana perché riesco a portare giù la pelle fin sotto il glande. Quindi non so cosa fare..anche perché visto che il frenulo da anche piacere sessuale..non vorrei che facendo l'operazione di rimozione possa cambiare qualcosa per quanto riguarda il desiderio. Se mi potete dare qualche consiglio..se lasciare che la natura faccia il suo corso (ovvero farlo rompere da solo se succede) o farmi un'operazione.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

anche se il frenulo non fosse corto, questo si può ledere durante un rapporto sex e tale lesione può essere parziale o totale, inoltre si tranquillizzi che se anche dovesse essere rimosso il suo "piacere sessuale" rimarrebbe invariato.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 279XXX

Ok, ma consiglia di farla questa operazione o di fare andare la cosa naturalmente se deve succedere? Ah e sembra che tra l'altro già un bel pò di frenulo sia staccato, perché vedo come della pelle penzolante e a questo punto non capisco se il frenulo sia staccato completamente o meno. Come capisco se è staccato completamente?

[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
questo dipende dalla sua situazione attuale che da questa postazione non sono in grado di valutare, tuttavia se "già un bel pò di frenulo sia staccato" può aspettare che si cicatrizzi definitivamente e se poi servisse dovrà farsi controllare dallo specialista.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#4] dopo  
Utente 279XXX

Ok. La ringrazio.