Utente 426XXX
Salve dottori,
Durante una visita andrologica, mi è stato detto, diciamo è sfuggitao al dottore che ho un pene leggermente palmato.
Io già avevo dubbi sul mio pene che apparentemente era piccolo, ma in realtà sapevo che non era cosi. Diciamo sono molto concentrato sul fattore estetico.
Dopo aver chiesto di cosa si trattasse, e propenzio allora a risolvere il “problema”, il dottore si è rifiutato di fare l intervento per poter migliorare la mia situazione estetica. Io però non ci riesco a convivere con questa cosa e vorrei farlo questo intervento. Volevo sapere i rischi dell’intervento e se era competenza dell andrologo svolgere questo tipo di intervento, oppure rivolgersi ad un chirurgo estetico.
Premetto che sono un ragazzo di 23 anni, sono un modello e ci tengo al mio aspetto estetico.

Grazie dottori.

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

un pene palmato non richiede una correzione chirurgica nemmeno per motivi estetici.
Comunque se lei volesse correggere la situazione dovrebbe sottoporsi ad una circoncisione che lascerebbe il suo glande più o meno scoperto
Un andrologo potrà aiutarla
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 426XXX

Caro dottore,
La ringrazio della tempestiva risposta.
Le volevo dire che io già sono circonciso.
Volevo sapere se per fini estertici era possibile intervenire e il medico di competenza.