Utente 475XXX
Buonasera egregio dottore, volevo esporle un mio disagio, un problema a cui cerco di non pensare costantemente ma senza risultati. Sono un ragazzo di 15 anni e..penso di avere il pene piccolo, da moscio è circa 7/7,5 cm, ma tende ad essere più piccolo(anche 5 cm!)...invece in erezione siamo sui 11/12 cm per 12 cm di circonferenza. Lo so, ritengo di essere ancora giovane per farmi di questi problemi, ma non posso farne a meno. Io per quanto riguarda la peluria ho avuto uno sviluppo precoce, a 11 anni avevo molti più peli pubici rispetto ai miei vecchi compagni delle medie, e sempre in quell'età avevo una discreta quantità di brufoli in viso. Ho gia baffetti, pizzetto ed anche un po' di "barba" ed una più che discreta quantità di peli nelle ascelle, braccia, gambe e nel pube. Quindi le domande sono le seguenti.. Ci sono state volte in cui vidi mio padre nudo e ho fatto caso che il suo pene è bello grosso! (Mi disse una volta che da eretto lo ha 16 cm)detto ciò, la grandezza del pene ha fattore ereditario?
essendo che ho avuto uno sviluppo precoce, c'è una possibilità che il mio pene possa crescere ancora? Io spero di si, perché altrimenti non riuscirei proprio a sopportare questa situazione..
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

lo sviluppo del pene cessa con il completamento della pubertà
il suo pene ha dimensioni che lo fanno rientrare nell'ambito della norma pur se non particolarmente "allungabile"
Ai miei pazienti dico semopre che l'altezza media deim maschi italiani e 175 cm ma venivano mandati a fare i soldati anche italiani di 161 cm o di 195 cm. Non è detto che i "più alti" fossero i più bravi, efficienti, colti, sessualmente efficaci rispetto a quelli di 160 cm. e' chiaro che gli italiani "bassi" avevano un piccolo problema in più rispetto agli "alti"
abbiamo avuto un Re d'Italia, primi Ministri, Miliardari capi di governo che, a malapena superavano i 160 cm..
per il pene le cose sono un po' diverse ma se lei trova la donna giusta non saranno le dimensioni del pene quanto il suo modo di fare, le sue gentilezze, le sue modalità sessuali a renderlo "piacevole"
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 475XXX

Grazie per avermi risposto!
Quindi il mio pene ha ancora tempo per sviluppare fino a 21 anni (quindi l'età in cui i maschi terminano lo sviluppo)o ha cessato la sua crescita? Scusi l'insistenza.
Cordiali saluti