Utente cancellato
Salve, come da titolo presento, maggiormente nella fase di erezione, una sorta di polvere bianca sulla parte terminale dell'asta del pene vicino al prepuzio la quale si localizza quasi sempre sul lato sinistro e predilige sempre la stessa area nelle varie volte che si forma ..il Fatto è che appena lavo il pene sparisce COMPLETAMENTE almeno ad occhio umano, quindi come fosse uno strato che si va a formare.. Sono abbastanza preoccupato perché curo la mia igiene intima allo stesso modo da sempre e questo strano caso si verifica da 2 mesi a questa parte, mai successo prima.. Ho rapporti sessuali non costanti e non con la stessa partner, può per caso essere una malattia sessualmente trasmissibile risalente a tempo fa? O altrimenti cosa può essere? Davvero non mi spiego questa situazione imbarazzante..Grazie davvero per il tempo che mi si concederà a rispondere a questo consulto.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,esegua un tampone del secreto balanico,così da non allenare la fantasia.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
447278

dal 2018
Grazie per la tempestività, ma questo tampone mi dirà esattamente di cosa si tratta o sarà finalizzato a identificare o escludere la balanite? Poiché il glande non ha nulla e non è neanche smegma ma solo una '' polvere'' bianca che è come si accumulasse sul questa parte dell'asta prossima al prepuzio, la quale come detto se la lavo va via..

[#3] dopo  
447278

dal 2018
Cioè il problema non riguarda ne glande ne prepuzio bensì la parte dell'asta prossima al prepuzio.. Mi scusi se non ero stato chiaro