Utente 479XXX
Buonasera dottori, scrivo qua per chiedere informazioni riguardo il pene ed il suo sviluppo.
Sono un ragazzo di quattordici anni e mezzo, abbastanza più "grosso" della media, sia per l'altezza e sia per il peso (dato sia da un maggior sviluppo muscolare, ma anche da una quantità maggiore di grasso). Ultimamente, mi sono chiesto le dimensioni che dovrebbe avere il pene alla mia età, ed ho deciso di fare qualche ricerca, prendendomi anche un po' di tempo per esaminare il mio pene. Ho notato, che offre dimensioni inferiori alla media (6,5cm da floscio e 9,5 da eretto), cercando di misurare quanto più preciso possibile. Ho letto da diverse parti, che lo sviluppo può terminare a diverse età, ma visto che per il resto sono abbastanza sviluppato (ho anche un minimo di baffi e barba che pian piano crescono), la mia fase dello sviluppo é già terminata? Ed inoltre, ho notato che il glande ha dimensioni molto maggiori a paragone con i corpi cavernosi, i quali mi sembrano veramente poco sviluppati. Inoltre, quando provo a tirar fuori il grande, da una parte arriva fin sotto la corona, mentre dall'altra si ferma prima, pur applicando maggior forza, ed infine non riesco a far uscire il glande portando il prepuzio sotto la corona quando é eretto. Qualche consiglio?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lo sviluppo é ancora in corso ma,da quanto ci trasmette,si evince il ruolo giuocato dal sovrappeso nel determinismo della dismorfofobia peniena determinata dall'inglobamento del pene nell'adipe pubico.Inoltre,la presenza di una fimosi semi serrata,con impossibilità ad evaginare il prepuzio sul glande in erezione,conferma l'assenza di una figura specialistica che le possa garantire una piena funzionalità del
meccanismo erettile.Ne parli con i suoi genitori.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it