Utente 457XXX
Buongiorno,
Riprendo un argomento per cui ho già richiesto un consulto ma a cui non posso più replicare.

Per quanto riguarda l'intervento di ingrossamento del pene con acido ialuronico cross linkato é vero che l'operazione non porta mai a risultati uniformi per quanto riguarda la forma/simmetria lungo l'asta del pene?
Il dott.Antonini aveva replicato nel mio consulto precedente che nei soggetti circoncisi i risultati erano migliori. Si riferiva forse a quanto riportato sopra per i soggetti non circoncisi?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

i tentativi ( si tratta quasi sempre di tentativi) di aumentare le dimensioni , (circonferenza dell'asta) con tessuto adiposo,cellule adipose, acido ialuronico et etc son tutti tentativi spesso caratterizzati da grossolane irregolarità della morfologia del pene che dovrebbe essere "modellato" manualmente dal paziente stesso ad evitare formazioni di nodosità, bozzi, irregolarità...esteticamente non positive.
Ha mai visto le labbra e le facce di molte conduttrici televisive che hanno cercato con tecniche similari di apparire più giovani ed attraenti?? belle ed attraenti giovani donne sono diventate quasi dei "mostri" sessualmente poco appetibili.
Si tratta di un rischio concreto.Bisognerebbe comunque avere al proprio fianco una donna che possa aiutare il maschio nella fase successiva all'intervento. Non è ingrossando il pene che si trovano le occasioni di avere rapporti sessuali !
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 457XXX

Grazie per la risposta.
In che senso andrebbe "modellato" dal paziente? L'acido ialuronico é modellabile anche a distanza di tempo dopo che é stato inserito?