Utente 491XXX
Buonasera, ho 14 anni. Sono quasi sicuro di soffrire di fimosi non serrata. Riesco a vedere il glande ma la pelle non scende al di sotto di quest’ ultimo e se inizio a tirare fa male. Vorrei prenotare una visita da un androgo ma prima volevo sapere se è possibile andarci senza i genitori.
In più vi chiederei di aiutarmi nel parlare con mio padre (ovviamente non di persona, solo dei consigli). Vorrei parlarne a lui. Abbiamo un bel rapporto anche se non si è mai parlato di determinati argomenti tranne qualche battutina da parte sua. Inoltre volevo sapere se le soluzioni che si pongono sono solo la circoncisione (parziale o completa), gli esercizi e le pomate. Grazie in anticipo a tutti.

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

non vedo cosa ci sia di difficile nel dire...." sai papà che ho un certo problema al pene che mi crea alcuni fastidi...Non pensi che sarebbe il caso di fare una visita medica...??


oppure più decisamente " papà, quando mi tocco il pene ho dei fastidi con la pelle del prepuzio; su internet ho visto che potrebbe trattarsi di una fimosi...perchè non sentire un dottore??
credo che suo padre sarebbe felice di essere coinvolto in questo piccolo problema
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 491XXX

Lo so che può sembrare semplice ma non posso essere così diretto. Vorrei che fosse lui a chiedermelo. Vorrei solo trovare introdurre l’argomento. Poi scusate ancora le visite dall’andrologo si possono fare anche senza genitore ?
Grazie mille della risposta