Utente 482XXX
Salve,
Premetto che ho subito una circoncisione circa 2 anni fa.
Comincio col dire che circa 5 mesi fa ho avuto una balanite,che ho curato con Eutrodin e Travocort.
Avevo rossore e dolore nella zona del prepuzio.
Il rossore è passato e a detta del dermatologo anche l'intera balanite.
Ma è da lì che cominciano i miei dolori.
Ho fastidi/dolori simili a bruciori in alcune parti del prepuzio praticamente sempre, soprattutto in alcune posizioni.
Quando pratico attività sessuale alcune zone del prepuzio si gonfiano e sento ancora più dolore.
Ho passato altre visite dermatologiche e l'ipotesi balanite è ancora negativa.
Ultimamente, dopo una visita,mi sono stati scoperti dei condilomi acuminati.
Tolti con la criochirurgia.
Ma non è cambiato proprio nulla, a quanto pare i dolori non sono riconducibili a quello.
Anzi,mi ha addirittura detto che a livello visivo non c'è nulla che non va.
Ma io i dolori continuo ad averli.
Ho 22 anni e sono fidanzato.
Sono sull'orlo di una crisi di nervi.
Vi prego di aiutarmi.
Di darmi anche solo un consiglio...

Grazie in anticipo,saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

ma che cosa le ha detto e suggerito il suo andrologo di fiducia?

E' stata fatta almeno una ecografia peniena, corpi cavernosi e corpo spongioso compresi?

Risenta ora il suo andrologo di riferimento e si ricordi comunque che sempre la visita medica in diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare un’indicazione corretta e che i consigli forniti via internet vanno sempre intesi come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com