Utente 472XXX
Buongiorno Dottori,
poiché stavo valutando di fare una circoncisione parziale a causa di una leggera fimosi, volevo sapere informazioni....
sono rimasto terrorizzato da un commento in rete di un'altra persona che ha riportato la sua esperienza:
praticamente questo ragazzo aveva un pene con una circonferenza di 14,5 cm, decide di fare un intervento di circoncisione parziale a causa di una leggera ma fastidiosa fimosi... ma ha avuto parecchi problemi: cicatrice spessa e dolorosa, continui arrossamenti e pene screpolato... cosa grave è che le sue dimensioni sono calate, prima dell'intervento aveva 14,5 cm di circonferenza, mentre dopo l'intervento la sua circonferenza è calata a 12, com'è possibile che le dimensioni siano calate a seguito dell'intervento? Può accadere anche a me se decido di fare il medesimo intervento?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non drammatizzi inutilmente una situazione clinica particolare, vissuta da terza persona.

Se indicata una circoncisione, totale e parziale bisogna discuterla in diretta, dopo attenta valutazione clinica specialistica, con il suo urologo od andrologo di fiducia.

Detto questo poi si ricordi comunque che sempre la visita medica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 472XXX

Si, concordo riguardo al fatto che sia necessario una valutazione dal vivo con un urologo.

Ma mi tolga una curiosità: riguardo quella situazione clinica particolare che le ho riportato, secondo lei è davvero possibile che ad seguito di un intervento di circoncisione parziale si possa perdere circonferenza del pene da 14,5 a 12 cm?? Eventualmente si tratterebbe sempre di casi isolati e sfortunati, ma secondo lei e' davvero verosimile oppure è solo una bufala messa in rete?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sembra di molto "una bufala messa in rete".
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com