Utente 500XXX
Salve a tutti, sono un ragazzo di 21 anni. Ieri dopo aver fatto il bidet, scoprendo quindi il glande, non riuscivo a ricoprirlo del tutto ma solo parzialmente. Mi è già capitato qualche volta ma non mi sono mai preoccupato più di tanto perché entro un massimo di 7-8 ore il prepuzio ritornava a ricoprire completamente il glande. Questa volta sono passate circa 17 ore e diciamo che la situazione è migliorata, nel senso che sta fuori solo la punta del pene, dove fuoriesce l'urina. Però a riposo il glande è sempre stato completamente coperto, quindi vi chiedo di cosa si tratta? Inoltre credo di essere ipersenisbile perché a contatto con la mutanda mi da molto fastidio. Vi ringrazio in anticipo,
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

potrebbe in effetti trattarsi di un anello fimotico e questo in molti casi richiede anche una correzione chirurgica.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com