Utente 441XXX
Egregi Dottori, vorrei una spiegazione: Al seguito di un intervento di ernia inguinale sinistra avvenuto circa 4 anni fa mi si era creato un ematoma fino ai testicoli con un po' di gonfiore che dopo circa un mese è cominciato a scomparire, avevo fatto notare la cosa al mio chirurgo che a suo tempo mi disse che procedeva tutto nel normale e che tutti i canali erano aperti, però il gonfiore al testicolo sinistro è rimasto e direi che in questo periodo lo trovo aumentato circa quattro o cinque centimetri di diametro in totale però non sento disturbi all'infuori di un po' di fastidio dovuto all'ingombro. Cosa mi consigliate? Posso starmene tranquillo?

In attesa cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,penserei alla presenza di un idrocele,raccolta di liquido nello scroto,complicanza non rara di tali interventi.Ha eseguiro un'ecodoppler scrotale?Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 441XXX

La ringrazio per il consulto ricevuto, provvederò per prima cosa ad un'ecodoppler.