Utente 340XXX
Buonasera gentili medici,
Io e mio marito ( io 32 anni lui 44) proviamo ad avere figli da 2 anni e mezzo senza risultato. Si é sottoposto allo spermiogramma ed il medico non mi ha affatto convinto.. mi sembrava poco professionale nonostante la lettura rispettare i parametri oms infatti é un test che é costato sui 100 euro. Il risultato é stato che gli spermatozoi sono pochini e DOPO qualche ora sono molto di meno. Poi parlando con una biologa che anche lei esegue test spermiogramma secondo i criteri oms, lei mi ha detto che ormai non si effettua più la lettura degli spermatozoi 1 ora e 2 ora perché trovandosi in ambiente non vaginale é normale che nella seconda lettura se ne trovino diversi morti. Cosa mi dite in merito? Capisco siano pochi e questo sarà un problema reale, ma sul fatto che dopo qualche ora , cioè alla 2 lettura molti siano morti é da considerare? O ha ragione la biologa cioè questa 2 LETTURA non si utilizza più farla perché non é il loto ambiente naturale quindi é normale che muoiano molti alla 2 lettura? Grazie infinite per la vostra professionalità.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,comunque,l'esame seminale non valuta uno stato biologico reale,in quanto i figli non si concepiscono sotto il microscopio.La valenza dei numeri e delle percentuali espresse é unicamente statistica e va valutata nel contesto diagnostico di entrambi i partners della coppia.La collaborazione tra andrologo e ginecologo é la sola vincente.Altre figure professionali sono accessorie,ancorché significative.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 340XXX

Grazie per la risposta, certo infatti noi ci stiamo facendo seguire anche da un esperto di infertilità , che appunto ci ha guidato verso questo andrologia per fare l esame in quanto lui si basa sui suoi esami. É che non mi va giù il referto che parla anche di "necro" cioè morte degli spermatozOi dopo la seconda osservazione. Considerando che la biologa che conosco mi ha detto che non si deve tener più conto della seconda osservazione ma solo dei valori del numero volume motilità vitalità ecc ma non la seconda lettura per vedere lo stato di vita. Che ne pensa?

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non perda tempo dietro i numeri e le percentuali,quel che conta e’ la gravidanza.Cordialita’
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it