Utente 523XXX
Salve a tutti,

Nel mese di settembre mi sono sottoposto ad un intervento di frenuloplastica dopo aver avuto una lacerazione parziale.
Trascorsi due mesi da tale operazione (metà dicembre circa) mentre avevo un rapporto mi sono nuovamente lacerato, alche mi sono rivolto nuovamente al chirurgo che già mi aveva operato in precedenza, il quale mi ha detto che delle volte poteva capitare e che comunque con un piccolo intervento si risolveva tutto. Quindi dopo questo secondo intervento trascorso 1 mese e mezzo ho avuto un altro rapporto e nuovamente mi sono lacerato (anche se questa volta devo dire che la lacerazione è stata davvero minima, non c'è stata nemmeno fuoriuscita di sangue).
Adesso come mi dovrei comportare? E' una cosa normale e di poco conto o dovrei rivolgermi nuovamente al chirurgo in questione? La situazione per me comincia diventare leggermente insostenibile anche perché sarebbe il terzo intervento in 6 mesi.
Mi affido ai vostri consigli.

[#1]  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

in questi casi è sempre importante una visione diretta che noi da questa postazione non siamo in grado di dare, è quindi consigliabile confrontarsi con un altro specialista per avere un chiarimento.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it