Utente 124XXX
Salve, ho da 3 settimane ormai un dolore consistente alla bassa schiena, senza un lato specifico colpisce tutta la fascia lombare. Ho 32 anni, non sono sovrappeso, faccio attività fisica da poco (il dolore è iniziato pochi giorni prima di iniziare quindi non è correlato). Oltre a questo un dolore (spero o penso) riflesso sul testicolo destro. Questi non presenta alcuna tumefazione o nodulo o consistenza strana rispetto al sinistro, il quale a quanto mi pare di capire (li ho studiati piu volte con calma) ha un epididimo più morbido. In pratica il destro ha un epididimo che sembra più duro (posso afferrarlo piu facilmente) ma non fa particolar dolore nè alla pressione nè al movimento, il dolore che sento al testicolo è "sordo" e abbastanza continuo.
Il medico mi ha dato Codamol per una settimana, non ha influito nè sulla schiena nè sul testicolo. Dopo la settimana il dolore era sparito misteriosamente per 3 giorni per poi tornare. Ho prenotato ecografia ai testicoli.
La mia domanda per voi è: generalmente è il testicolo che provoca dolore alla schiena o è il contrario? Qual è la casistica più frequente? La schiena fa un consistente dolore, non è immaginario, la sento muovendomi, girandomi ecc. Se fosse un problema renale direi che avrei sintomi molto evidenti, ma non sono un medico, quindi posso solo immaginare. Non ho mai avuto dolore di schiena in vita mia, questo mi pare molto sospetto.

grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in questi casi, oltre all’ecografia testicolare, bene anche fare una ecografia completa delle vie uro-genitali, reni compresi; senta comunque ora in diretta il suo urologo di riferimento e si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 124XXX

grazie per la risposta, ho fatto ecografia testicolare che rileva un varicocele di secondo grado "da operare se necessario" ma non "grave" e che non è niente di granchè importante secondo lo specialista. Appena ho riferito dolori alla schiena ha escluso subito un problema dei testicoli che si irradia alla schiena, che è poi la risposta che avrei cercato qui :)

Confermate questa teoria? E' piu possibile un dolore alla schiena o rachide/lombare riflettersi sui testicoli o una patologia testicolare che ti irradia sulla schiena?

Mi è stata consigliata RNM lombare.

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua l’indicazione ricevuta!
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com